in

XRP, Theta, Uniswap Price Analysis: 27 marzo

XRP ha mostrato un cambio di slancio verso il lato ribassista quando il prezzo ha ribaltato la resistenza di $ 0,55. Theta ha mostrato debolezza nel mercato, ma ha comunque mantenuto il supporto a $ 12,09. Infine, UNI ha chiuso sul segno di $ 30 dopo il movimento rialzista nelle ultime 24 ore.

XRP

Fonte: XRP / USD, TradingView

OBV ha registrato minimi più alti e ha mostrato attività di acquisto mentre XRP si è ripreso dal supporto di $ 0,48. Tuttavia, la regione sopra $ 0,55 ha registrato una forte svendita pochi giorni prima e Fantastico oscillatore ha registrato una barra rossa al momento della scrittura. Mentre i volumi di scambio nelle 24 ore erano a nord di $ 5 miliardi, sono diminuiti dell’8,4%.

Le prossime sessioni vedrebbero probabilmente acquirenti e venditori combattere per il controllo del mercato mentre XRP si consolida al di sopra del suo supporto in fase di stampa. L’obiettivo a breve termine per i rialzisti era di $ 0,62, ma XRP potrebbe dover superare alcune pressioni di vendita prima di vedere livelli più alti.

Theta [THETA]

Fonte: THETA / USD, TradingView

Sebbene Theta abbia recuperato oltre il limite di $ 12 dopo un ritardo nel suo lancio sulla mainnet 3.0, i guadagni sono stati limitati al tetto massimo di $ 13,62. ADX puntava più in basso da 34 e mentre questa lettura mostrava ancora un trend rialzista nel mercato, indicava anche che i rialzisti stavano perdendo forza. Lo stesso è stato sostenuto da un gemello ribassista Fantastico oscillatore. I volumi di scambio hanno subito un duro colpo nelle ultime 24 ore e si sono quasi dimezzati al momento della stampa.

In caso di ritiro, i livelli da tenere d’occhio erano $ 10,6 e $ 9,08. Ciò potrebbe anche vedere Theta perdere la sua top 10 delle classifiche crittografiche, ma con forti tecniche per sostenere il suo prezzo, un aumento verso il segno di $ 40 è stato possibile nel lungo periodo.

Uniswap [UNI]

Fonte: UNI / USD, TradingView

Uno sguardo al grafico a 4 ore di Uniswap ha mostrato una tendenza rialzista quando il prezzo si avvicinava a $ 30. RSI ha evidenziato condizioni di ipervenduto sul mercato dopo che il prezzo è sceso sotto i $ 26. Ciò è stato rapidamente annullato poiché gli acquirenti hanno aumentato il prezzo a nord. Mentre OBV ha notato un aumento della pressione di acquisto, l’indice era piuttosto distante da dove veniva scambiato una volta quando l’UNI era a livelli record.

I volumi si sono attestati a 635 milioni di dollari, in calo del 21% rispetto a ieri. Molta attenzione sarà concentrata sui volumi nella prossima settimana, e un aumento dello stesso probabilmente vedrebbe UNI dirigersi verso il suo ATH.


Iscriviti al nostro Newsletter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *