in

Xiaomi ha rivelato il concetto di smartphone con lo schermo piegato attorno a tutti e quattro gli angoli

Xiaomi ha lanciato un concetto di smartphone con un display a cascata quadruplo con uno schermo che si piega attorno a tutti e quattro gli angoli. Poiché lo schermo ha occupato tutti e quattro i bordi, il telefono è totale senza porte e pulsanti. Tuttavia, senza dire nulla riguardo al suo lancio, Xiaomi ha detto che il telefono è reale ma senza nome.

Qualche giorno prima, Xiaomi, azienda cinese di smartphone, ha introdotto una ricarica wireless per smartphone. La cosiddetta tecnologia Mi Air Charge offre il monitoraggio a lunga distanza e la ricarica wireless di dispositivi compatibili, inclusi smartphone e altri gadget. Si è appreso che nessuno dei telefoni Xiaomi esistenti è compatibile con questa tecnologia di ricarica remota. La società ha tenuto segreto quale futuro smartphone sarà realizzato per Mi Air Charge-ready. Appare come il primo telefono Xiaomi a supportare la tecnologia sci-fi e potrebbe rivelarsi altrettanto affascinante.

Il dispositivo viene fornito con un display a cascata a quattro curve. In questo design, lo schermo dello smartphone “trabocca” lungo i bordi. Anche se lo smartphone di Xiaomi non è il pioniere a venire con questo schermo che si piega attorno a tutti e quattro gli angoli, porta l’intera cosa al livello successivo. Come la curve dello schermo siamo piegandosi attorno a tutti e quattro i bordi, non ha pulsanti o porte.

Un telefono senza jack per cuffie da 3,5 mm non è unico, ma i telefoni vengono per lo più spediti insieme a connettori USB-C o Lightning per cuffie e ricarica. Il concetto di Xiaomi è senza porte, il che significa che il telefono supporterà solo la ricarica wireless. Il telefono può essere caricato da qualsiasi punto della stanza e sarà di supporto Mi Air Charge. È solo oggetto di ipotesi, poiché le funzionalità devono ancora essere confermate dalla società.

L’azienda afferma che il display a cascata non supporta porte o pulsanti fisici nel suo video promozionale, offrendo quindi “un vero design unibody senza porte”. La durata è un problema ovvio affrontato dal display curvo. Qualche giorno fa, abbiamo visto nei test di caduta del Galaxy S21 che i bordi curvi di Ultra sono ancora fragili e il vetro si rompe, indipendentemente dalla resistenza del vetro dello smartphone. Uno smartphone con tutti e quattro i bordi curvi richiederà una migliore tecnologia del vetro o protezioni per lo schermo per proteggere quei bordi per evitare qualsiasi effetto di visualizzazione rovinato.

Tuttavia, gli angoli dello schermo non sono andati da nessuna parte, proprio come quello che Huawei ha fatto con i suoi smartphone con display a cascata quadrupla.

Xiaomi ha riferito a The Verge che lo smartphone esiste e lo hanno utilizzato. “Rappresentando la somma di 46 brevetti rivoluzionari”, il display è il risultato di “innumerevoli scoperte nella tecnologia di piegatura e laminazione del vetro”. Non è aperto ciò che mostra; tuttavia, vediamo un rendering. La società ha mostrato telefoni precedenti con schermi avvolti attorno al telefono.

Anche alcune altre domande devono ancora essere risolte. Come gestirà la fotocamera frontale? Hanno posizionato una selfie cam sotto il display? Bene, anche questo è un file innovazione smartphone dove l’azienda ha lavorato.

I concetti di Xiaomi sono, ovviamente, interessanti e tutte le tecnologie discusse diventerebbero reali e un giorno lavoreranno insieme. Non è ancora chiaro quando i prodotti saranno commercializzati. Tuttavia, nessuno ha detto come il nuovo divieto degli Stati Uniti su Xiaomi influenzerà a breve le sue capacità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *