in

Vantaggi delle implementazioni IoT nel settore sanitario

Durante l’ultimo decennio (gli anni 2010), abbiamo assistito a varie ricerche approfondite sull’utilizzo di tecnologie rivoluzionarie per aggiornare il settore sanitario. Diverse applicazioni IoT (Internet of Things) hanno mostrato potenziali vantaggi nel connettere dispositivi medici e sensori per facilitare il servizio degli operatori sanitari.

Ad esempio, ora è possibile per gli operatori sanitari monitorare le attività e lo stato di salute dei pazienti tramite dispositivi indossabili mentre il paziente può rimanere a casa. Ciò è essenziale per rispondere alle crescenti sfide sanitarie dovute all’invecchiamento della popolazione globale, ai limiti delle occupazioni ospedaliere, all’aumento delle malattie croniche e alle pandemie globali.

Infatti, secondo Aruba Networks, il settore sanitario è attualmente il terzo settore più avanzato per quanto riguarda le implementazioni Iot. Qui, discuteremo queste diverse implementazioni dell’IoT nel settore sanitario.

I potenziali ruoli dell’IoT nel settore sanitario

Diverse implementazioni IoT nel settore sanitario possono fornire vari vantaggi a pazienti, ospedali/strutture sanitarie, medici e persino compagnie assicurative:

  • Implementazioni IoT nel settore sanitario per i pazienti

Di oggi i pazienti sono attivamente alla ricerca di informazioni relative alla salute per prevenire potenziali malattie e/o gestire malattie in corso. I dispositivi IoT indossabili come fitness band, smartwatch e vari sensori installati sul corpo e/o a casa dei pazienti possono aiutare a monitorare la loro attività fisica, fornire suggerimenti automatici per migliorare i loro comportamenti relativi alla salute e possono informare automaticamente il medico del paziente durante le emergenze .

  • Implementazioni IoT nel settore sanitario per i medici

I medici possono ottenere più dati sulla salute del paziente raccolti da dispositivi medici e dispositivi indossabili, consentendo loro di monitorare la salute del paziente da remoto. Questo può aiutare i medici a fornire una diagnosi più accurata per pianificare un migliore processo di trattamento per il paziente, nonché per essere in grado di fornire un servizio tempestivo durante le emergenze.

  • Implementazioni IoT nel settore sanitario per le strutture sanitarie

I sensori IoT possono essere installati su varie apparecchiature della struttura sanitaria: sedie a rotelle, ventilatori, letti e altro. Ciò può fornire agli ospedali modi migliori per monitorare le condizioni dei pazienti in tempo reale, nonché una migliore gestione delle risorse.

  • Implementazioni IoT nel settore sanitario per le compagnie assicurative

Le compagnie assicurative possono analizzare i dati acquisiti da vari dispositivi IoT di monitoraggio per rilevare richieste di frode e fornire stime più accurate.

Esempi di implementazioni IoT nel settore sanitario

  1. Biosensori indossabili

I biosensori indossabili sono il termine generico usato per riferirsi a dispositivi abbastanza piccoli e leggeri che vengono indossati sul corpo del paziente per monitorare segni vitali come temperatura, frequenza cardiaca, saturazione di ossigeno e così via.

I pazienti possono indossare i biosensori a casa e con l’aiuto di Fornitori di connettività cellulare IoT come Truphone, gli operatori sanitari possono monitorare a distanza i pazienti sia all’interno che all’esterno della clinica/ospedale, consentendo loro di fornire diagnosi accurate e trattamenti preventivi in ​​tempo reale.

  1. Inalatori intelligenti

Gli inalatori Smart IoT sono una soluzione molto interessante per i pazienti che soffrono di asma. UN studio del Royal College of Physicians ha suggerito che i due terzi dei decessi causati dall’asma potrebbero essere prevenuti tramite revisioni tempestive delle cure e l’inalatore intelligente può essere di grande aiuto per questo problema.

L’inalatore potrebbe generare rapporti di utilizzo che possono essere condivisi con il medico per aiutare il medico a regolare il farmaco o il piano di trattamento quando necessario.

  1. Sensori assistenza anziani Elder

Molti anziani ora vivono da soli senza badante nelle immediate vicinanze e corrono un rischio enorme in caso di incidenti o problemi di salute improvvisi quando non sono in grado di ricevere assistenza. Anche una cosa semplice come dimenticare di prendere i farmaci può essere un grosso problema.

È possibile implementare varie tecnologie IoT, dai sistemi indossabili ai sistemi di monitoraggio domestico estesi (ad es. telecamere intelligenti), in modo che questi dispositivi possano allertare immediatamente un caregiver quando rilevano eventuali emergenze.

  1. Sistemi di farmaci automatici

Varie implementazioni IoT nel settore sanitario sono sviluppate per assistere i pazienti con farmaci automatizzati. Ad esempio, i sistemi di somministrazione automatizzata di insulina (AID) forniranno un flusso continuo di insulina nel corpo di un paziente, regolato automaticamente in base ai livelli di glucosio del paziente, monitorato da un sensore di glucosio impiantato nel corpo del paziente.

Principali vantaggi delle implementazioni IoT nel settore sanitario

Mentre i vantaggi complessivi delle soluzioni IoT nel settore sanitario possono variare a seconda dei tipi di implementazioni, in generale ecco i principali vantaggi delle varie implementazioni IoT nel settore sanitario:

  • Rilevamento e prevenzione tempestivi

I sensori Smart IoT possono aiutare ad analizzare le condizioni di salute, le attività fisiche, le condizioni ambientali e altre informazioni per aiutare a determinare le migliori linee d’azione per ogni paziente specifico. Ad esempio, il sensore può aiutare a rilevare quando un paziente anziano cade a casa e inviare immediatamente aiuto. Allo stesso modo, le informazioni raccolte possono aiutare gli operatori sanitari a raccomandare misure preventive, che contribuiranno a ridurre l’insorgenza di malattie future.

Varie implementazioni IoT possono aiutare gli operatori sanitari a monitorare in remoto i pazienti per i sintomi di malattie e incidenti. Le informazioni in tempo reale fornite dai dispositivi IoT possono essere un vero toccasana in caso di emergenze mediche e incidenti.

Le installazioni IoT possono ridurre le costose visite in ospedale, riducendo i costi sanitari per i pazienti.

Con i dispositivi e i sensori IoT che raccolgono attivamente un’enorme quantità di dati da un’ampia gamma di pazienti, possono contribuire a varie ricerche mediche, che possono ulteriormente contribuire a migliorare l’assistenza sanitaria in futuro.

I dispositivi IoT e i big data fornirebbero agli operatori sanitari cartelle cliniche complete e sempre accurate. Ciò può consentire ai pazienti di ricevere sempre cure di qualità, aiutando anche gli operatori sanitari a prendere ogni volta le decisioni più accurate.

Conclusione

Le possibilità di implementazione dell’IoT nel settore sanitario sono enormi e il mercato della tecnologia sanitaria IoT è dovrebbe crescere fino a 400 miliardi di dollari entro il 2022. Non c’è dubbio che ulteriori trasformazioni alimentate dalle implementazioni dell’IoT nel settore sanitario saranno il futuro del settore, che fornirà vari vantaggi per tutti soggetti coinvolti in un servizio sanitario: ospedali e strutture sanitarie, pazienti, operatori sanitarie assicuratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *