in

Una VPN scarica la batteria?

Poiché la tecnologia si integra in gran parte della nostra vita, è naturale cercare più opzioni per proteggerci online e nuovi modi per esplorare Internet. Negli ultimi anni, le VPN sono diventate incredibilmente popolari tra i consumatori generali come un modo per proteggere i propri dati e accedere ai contenuti online. Tuttavia, ci sono una serie di preoccupazioni sull’uso di VPN come: una VPN scarica la batteria? Discuteremo i dettagli delle VPN e forniremo le migliori informazioni sul fatto che consumano la batteria del tuo dispositivo.

Cos’è una VPN?

In breve, VPN sta per Virtual Private Network. Questo fa esattamente quello che dice: fornisce all’utente una rete privata da cui accedere a Internet. Dalla protezione dei dati privati ​​allo streaming di contenuti online non accessibili nella posizione di un utente, ci sono molte ragioni per installare una VPN e rendere il suo servizio fuori uso.

Come funziona una VPN e per cosa posso usarla?

Per assicurarti di essere in grado di connetterti a una rete privata virtuale, una VPN crea una connessione a un PC, smartphone, tablet o server tramite Internet che ti consente di utilizzare quella connessione per navigare online. A differenza dei segnali WIFI aperti nei luoghi pubblici, una connessione VPN è molto più sicura poiché crea una connessione tra il tuo dispositivo e un dispositivo su una connessione più protetta. Tuttavia, questa non è l’unica cosa per cui le persone usano una VPN. Una VPN può anche fornirti l’accesso a:

  • Dispositivi di streaming bloccati per il tuo paese
  • Video e audio con limitazioni geografiche (questo vale per i contenuti disponibili su dispositivi di streaming anche in altri paesi)
  • Nascondere la tua posizione

La mia batteria morirà se utilizzo una VPN?

Comprensibilmente, è naturale chiedere una batteria scarica VPN, soprattutto perché sembra che stia eseguendo un compito erculeo. Tuttavia, una VPN non consumerà la batteria di qualsiasi altra app che hai sul tuo telefono / dispositivo.

Ciò che conta per quanto riguarda il consumo della batteria è il segnale sul tuo dispositivo. Se stai utilizzando un segnale debole, una VPN consumerà più energia sul tuo dispositivo rispetto a un segnale 3/4 / 5G forte. Questo non è semplicemente il fatto per le VPN. Tutte le app consumano più batteria se le esegui con segnali più deboli. Pertanto, dipende dal tuo fornitore di segnale piuttosto che dalle app stesse che stanno causando l’esaurimento della batteria.

Sebbene una VPN non dovrebbe utilizzare più batteria di un’app normale, dovresti comunque spegnerla quando non la stai utilizzando poiché l’attività in background di molte app può scaricare la batteria del tuo dispositivo molto rapidamente.

Come posso combattere il consumo di energia sul mio dispositivo?

Oltre a garantire che l’app sia spenta quando non la stai utilizzando, ci sono altri modi per assicurarti che la batteria duri durante l’utilizzo di una VPN.

Il metodo principale per aggirare una batteria scarica è assicurarti di avere una banca piena di energia con te. Un power bank è incredibilmente utile in generale se hai una batteria scarica e particolarmente utile quando stai cercando di utilizzare una VPN mentre sei fuori.

Un altro modo per combatterlo è utilizzare una VPN su un tablet anziché sul telefono, se possibile. I tablet hanno una durata della batteria molto migliore rispetto alla maggior parte dei telefoni, il che significa che probabilmente dureranno più a lungo mentre utilizzi una VPN.

Quali VPN sono disponibili per il download?

Poiché le VPN stanno diventando sempre più popolari, esiste una gamma di app e servizi che ti consentono di creare una VPN. Alcune delle VPN che puoi controllare tu stesso includono:

  • NordVPN
  • ExpressVPN
  • Surf Shark
  • Vyprvpn
  • CyberGhost

Ci sono molte aziende disponibili che offrono ai propri clienti servizi VPN. Pensa alle tue esigenze, alla frequenza con cui desideri utilizzare una VPN, per cosa desideri utilizzare il servizio e quanto sei disposto a pagare. Tutti questi fattori ti permetteranno di restringere le tue scelte e prendere la decisione migliore possibile per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *