in

Tron Blockchain collabora con DAO Maker Incubator. Cosa significa questo per la comunità crittografica?

immagine dell'articolo

Vladislav Sopov

Un altro progetto ha offerto ai propri clienti l’opportunità di accedere alla blockchain di Tron (TRX) senza problemi

Contenuti

  • DAO Maker ha collaborato con la blockchain di Tron (TRX)
  • Riconsiderare i modelli di vendita di gettoni: presentazione dell’offerta di forte attesa

DAO Maker si propone come incubatore in cui i progetti in fase iniziale possono raccogliere fondi tramite nuovi modelli di offerta di token. Ora ha collaborato con la blockchain di Tron (TRX), uno dei principali ambienti di contratti intelligenti nella moderna scena crittografica.

DAO Maker ha collaborato con la blockchain di Tron (TRX)

Secondo un comunicato stampa condiviso con U.Today, la blockchain di Tron (TRX) e l’incubatore DAO Maker (DAO) per il finanziamento del progetto hanno stretto una partnership strategica. Nell’ambito della nuova collaborazione, tutti i servizi DAO Maker saranno perfettamente accessibili sulla piattaforma Tron (TRX).

Partner di DAO Maker Tron
Immagine via DAO Maker

Inoltre, i progetti basati su Tron potranno sfruttare le opportunità di DAO Maker (DAO) per raccogliere fondi iniziali.

Oltre alla raccolta di fondi, DAO Maker assiste i progetti nella raccolta di comunità solide e appassionate come aspetti inevitabili del progresso sostenibile. Questo obiettivo viene raggiunto attraverso strumenti di “social mining”.

Pertanto, entrare in risonanza con il pubblico multimilionario di Tron (TRX) è di fondamentale importanza per lo sviluppo di DAO Maker (DAO), in particolarenel segmento delle applicazioni finanziarie decentralizzate (DeFis).

Riconsiderare i modelli di vendita di gettoni: presentazione dell’offerta di forte attesa

DAO Maker è stato un pioniere del concetto di “offerta string hold” o SHO. Sfrutta l’analisi della catena, i dati sull’attività degli utenti e altri parametri per rilevare quali richiedenti di allocazione si adattano meglio a un progetto.

Gli SHO sono responsabili dell’assegnazione della maggior parte dei gettoni bloccati. Il progetto, quindi, può scegliere il pubblico accolto per la partecipazione all’offerta dei token.

Justin Sun, fondatore di Tron e CEO di BitTorrent, valuta molto le prospettive del nuovo partner della sua piattaforma:

Siamo entusiasti di collaborare con un leader del settore come DAO Maker per portare a TRON l’incubazione e la raccolta fondi della comunità cross-chain.

I dettagli del primo SHO on Tron (TRX) in assoluto saranno rivelati presto, secondo una dichiarazione congiunta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *