in

Torum completa la prima offerta NFT di Initial Staking al mondo in meno di 20 minuti

lanciatori, la prima piattaforma di social media basata su DeFi e NFT è orgogliosa di annunciare di aver completato il suo primo evento di vendita pubblica – Initial Staking NFT Offer (ISNO).

Lanciato alle 21:00 dell’11 maggio 2021, l’evento di vendita di massa è il primo ISNO che si tiene nello spazio crittografico, con un totale di 363 NFT edizioni limitate di 5 diversi livelli.

Finito in meno di 20 minuti

Non appena gli NFT sono stati disponibili per il prelievo, tutte le 363 unità sono state completamente vendute dagli appassionati di criptovaluta da ogni angolo del mondo in meno di 20 minuti, evidenziando una forte richiesta di token e il supporto del progetto da parte della comunità.

Gli NFT di livello 5 più rari sono stati venduti nei primi 30 secondi, seguiti da quelli di livello 4 (2 minuti), di livello 3 (7 minuti), di livello 1 (14 minuti) e di livello 2 (18 minuti).

Un totale di 1.750.000 XTM, il token nativo dell’ecosistema Torum, viene emesso e bloccato all’interno dei 363 NFT ISNO, il che significa che il valore degli NFT sarà costantemente sostenuto da XTM, assicurando che 363 NFT abbiano una solida base di prezzo.

Il primo e unico evento ISNO al mondo

Unico dall’offerta NFT iniziale convenzionale, ogni NFT emesso nell’ambito dell’evento ISNO viene fornito con un moltiplicatore di staking permanente e una quantità fissa di token nativo bloccato al suo interno. Il vantaggio dello staking varia da 1.05x a 1.25x, moltiplicando le puntate del fornitore di liquidità dei titolari su una piattaforma DeFi dedicata.

Come primo progetto a presentare il nuovo evento di finanziamento NFT, gli ISNO NFT di Torum possono essere puntati sul suo Piattaforma DEFI, Toru Finance per liberare i suoi effetti moltiplicatori di picchettamento. In alternativa, gli ISNO NFT possono essere masterizzati per rilasciare il token nativo bloccato al loro interno. In altre parole, la maggior parte dei possessori di NFT manterrà le opere d’arte virtuali per godere del vantaggio del moltiplicatore di staking, riducendo la pressione di vendita dei partecipanti ISNO durante l’evento di generazione di token.

Torum ritiene che il lancio di successo del primo evento ISNO porterà altri a seguirne il passo, lanciando altri eventi ISNO in futuro. Torum spera anche che i progetti possano continuare a pensare fuori dagli schemi e introdurre più innovazioni crittografiche nello spazio crittografico, proprio come Torum combina gli elementi di DeFi, NFT e vendita pubblica in ISNO.

A proposito di letto

Torum è la prima piattaforma di social media basata su DeFi e NFT appositamente progettata per gli utenti di criptovaluta. Supportato da oltre 18 importanti investitori strategici come AU21, Consensus Lab, DFG, Waterdrip Capital e Redline Capital, Torum è ora una delle piattaforme di social media in più rapida crescita raggiunta da oltre 40.000 appassionati di crittografia da ogni angolo del mondo.

In futuro, Torum si sforza di diventare il più grande ecosistema crittografico che collega il pubblico in generale allo spazio crittografico.

Disclaimer: questo è un post a pagamento e non deve essere trattato come notizie / consigli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *