in

The Real Slim Shady otterrà un NFT? Eminem curioso di un video relativo a NFT su SNL

Gli NFT sono senza dubbio una delle tendenze più calde nel settore delle criptovalute e si sono espansi a sportivi, artisti e musicisti. Infatti, i musicisti sono stati tra i primi a interagire con token non fungibili e, secondo un recente misterioso tweet, Eminem potrebbe essere il prossimo della fila.

Eminem sta cercando di salire sul carro NFT?

Cosa hanno in comune The Undertaker, Tom Brady, Pelé, Justin Sun, Lindsay Lohan, i gemelli Winklevoss, Logan Paul, Paolo Maldini e William Shatner, tra gli altri? Oltre ad essere noti personaggi pubblici, sono stati tutti coinvolti con le NFT negli ultimi mesi.

La massiccia domanda di token non fungibili ha raggiunto nuovi massimi e il popolare programma televisivo – Saturday Night Live – ha avuto un segmento designato poche settimane fa. In esso, un’attrice di SNL che interpretava il segretario del Tesoro degli Stati Uniti, Janet Yellen, stava frequentando un’aula dove parlava di NFT.

Tra gli “aspiranti economisti” nella stanza c’era un giovane vestito da supereroe che aveva una domanda sui gettoni non fungibili. In realtà, era vestito come la leggenda dell’hip hop Eminem dal suo iconico singolo del 2002 – Without Me – e ha rappato la seguente strofa relativa a NFT:

“Ora, che diavolo è un NFT – apparentemente criptovaluta. Tutti stanno facendo così tanti soldi. Puoi spiegare per favore che cos’è un NFT? “

Il sosia di Eminem, interpretato da Pete Davidson, ha aggiunto che “lo fanno tutti” e ha chiesto aiuto per creare un NFT tutto suo.

Anche se quel video è stato trasmesso alla fine di marzo, ha attirato l’attenzione del 48enne Marshall Mathers ora. Eminem, che è uno degli artisti musicali più venduti e anche un premio Oscar, ha ritwittato il video con una curiosa emoji.

Allora, cos’è NFT, Em?

Mentre è senza dubbio un’icona della musica conosciuta in tutto il mondo, Eminem in realtà si astiene dal ricevere l’attenzione del pubblico quando possibile, come ha affermato numerose volte in precedenza. In quanto tale, sarebbe un po ‘sorprendente se decidesse davvero di seguire l’attuale mania NFT.

Tuttavia, la scenetta SNL continuava con una spiegazione di cosa fossero i gettoni non fungibili da un attore che interpretava una combinazione tra Neo di Matrix e Dr. Dre – il produttore e partner di Eminem nel video musicale di Without Me.

Con l’aiuto del bidello del liceo, Yellen ha capito che la parte non fungibile significa che quei prodotti sono unici, sono “pazzi, costruiti sulla blockchain” e possono essere venduti come arte.

In realtà, essendo token digitali unici, affrontano un problema che Eminem stesso ha violato in un’altra delle sue canzoni: The Real Slim Shady. In esso, l’autoproclamato Slim Shady ha rappato di essere il vero Slim Shady e ha detto che tutti gli altri che cercavano di copiarlo stavano “solo imitando” – qualcosa che è impossibile con gli NFT.

Quindi, anche se le possibilità che Eminem rilasci una sua collezione di NFT sono piuttosto scarse (gioco di parole), sarebbe enorme per l’industria dato che gli NFT si sentono così vuoti senza Em.

Immagine in primo piano per gentile concessione di NYPost

OFFERTA SPECIALE (sponsorizzata)

Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: Usa questo link per registrarti e ottenere il 10% di sconto sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading con 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice POTATO50 per ottenere il 50% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *