in

Tether supera il traguardo di capitalizzazione di mercato di $ 50 miliardi

Dopo essere raddoppiata da 18 miliardi di dollari all’inizio dell’anno a 36 miliardi di dollari a marzo, la capitalizzazione di mercato di Tether (USDT) ha già raggiunto un altro traguardo, superando i 50 miliardi di dollari.

Questo è anche rappresentativo della crescita complessiva delle stablecoin. Solo negli ultimi 30 giorni le stablecoin, incluso Tether, sono aumentate valore di quasi il 30%, da $ 61 miliardi a $ 78 miliardi.

Tether la crescita su TRON

In un altro segno della crescita di Tether, ora è così superato Ethereum in termini di offerta sulla blockchain di TRON. La distribuzione di USDT su TRON è di $ 26 miliardi, mentre su Ethereum è di $ 24,4 miliardi.

TRC20 contro USDT ERC20 USDT | DAppTotal

L’intero mercato delle stablecoin è esploso quest’anno. DAppTotal riporta una capitalizzazione di mercato totale di stablecoin di $ 78,5 miliardi. Tether controlla la parte del leone di questo mercato a poco meno del 66%, seguito da USD Coin (USDC) con $ 13,6 miliardi (17,4%) e BUSD di Binance a $ 7,1 miliardi (9,05%).

Cap. Di mercato Stablecoin | DAppTotal

“Finora un anno meraviglioso”

Secondo il CTO di Tether Paolo Ardoino, questa è una “pietra miliare incredibilmente importante. Ha aggiunto: “Il successo di Tether è un modello per una valuta digitale della banca centrale (CBDC) e un sistema bancario del futuro”.

Secondo a twittare da Ardoino, il traguardo dei 50 miliardi di dollari è uno dei tanti che Tether ha raggiunto quest’anno.

“Il 2021 è stato un anno meraviglioso finora!” dice il tweet. Ardoino prosegue facendo riferimento all’accordo di Tether con il procuratore generale dello Stato di New York.

L’accordo ha fatto seguito a un’indagine dell’OAG che ha scoperto che iFinex, l’operatore di Bitfinex, e Tether hanno rilasciato false dichiarazioni sul sostegno della stablecoin Tether e sul movimento di centinaia di milioni di dollari tra le due società. Secondo l’OAG, il 2 novembre 2018, Tether ha trasferito centinaia di milioni di dollari dai conti bancari di Tether a quelli di Bitfinex.

A causa di questi problemi, Ardoino ha anche evidenziato le attestazioni ricevute dall’azienda revisori esterni. Gli audit di terze parti sulla fornitura di Tether sono stati un punto di discussione importante per un bel po ‘di tempo a causa dell’accusa di manipolazione del mercato e frode.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *