in

Stacking Sats è ai massimi livelli, ma le balene Bitcoin sono pronte per la vendita?

Le analisi del fornitore di dati on-chain Glassnode hanno rivelato che gli indirizzi più piccoli con 0,1 a 1 Bitcoin sono aumentati da marzo 2020, quando i mercati sono stati oggetto di dumping.

Tuttavia, ha espresso cautela sul fatto che il mercato rialzista potrebbe entrare nelle sue ultime fasi, come indicato da altre metriche on-chain.

Seduto impilando, balene giù

Il fornitore di dati definisce “Sat Stackers” come portafogli che contengono meno di un Bitcoin. Questi sono in aumento negli ultimi tre anni, avendo accumulato un ulteriore 1,23% dell’intera offerta durante il periodo.

Questi piccoli account ora detengono circa il 5,2% dell’intera offerta estratta di BTC, che attualmente è di 18,66 milioni. Glassnode ha riassunto che l’accumulo persistente di piccoli possessori dimostra la volontà di HODL attraverso la volatilità con la tendenza ininterrotta dalla metà del 2018 al caos del 2020.

Comparativamente, i portafogli di balene che detengono oltre 100 BTC sono aumentati di meno dell’1% negli ultimi 12 mesi e sono stati relativamente piatti negli ultimi tre anni. Tuttavia, detengono la maggior parte dei BTC là fuori con il 62,6% dell’offerta totale.

Questo trasferimento di ricchezza potrebbe essere un segno che il mercato rialzista sta entrando nelle sue ultime fasi, ha concluso il fornitore di analisi. Tuttavia, il fondatore e CEO di Vailshire Capital Management, Dr. Jeff Ross, ha tratto una conclusione opposta dalla ricerca:

“L’incentivo a vendere per gli hodlers a lungo termine è ancora relativamente basso rispetto ai passati mercati rialzisti. Questa metrica suggerisce che l’attuale mercato rialzista ha ancora molta strada da fare … esp. in termini di aumento dei prezzi. “

La correzione di Bitcoin si approfondisce

Al momento della stampa, Bitcoin era scambiato in ribasso del 7% nel corso della giornata a $ 53.700, secondo Tradingview.com. La sua terza correzione importante in questo rally sembra accelerare poiché l’asset non è riuscito a superare la barriera dei $ 60.000 durante il fine settimana.

Ai prezzi attuali, BTC ha corretto quasi l’11%, che non è affatto vicino ai livelli delle correzioni precedenti, che hanno fatto diminuire i prezzi del 31% e del 26% dai rispettivi massimi.

Come riportato da CryptoPotato, un ritiro di entità simile dal suo recente massimo di $ 60.100 metterebbe i prezzi nella regione di $ 42.000.

Il supporto a $ 54K sembra essere sul punto di rompersi al momento, quindi il livello successivo da tenere d’occhio è di circa $ 51.200.

OFFERTA SPECIALE (sponsorizzata)
Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: Usa questo link per registrarti e ottenere il 10% di sconto sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading con 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice CRYPTOPOTATO35 per ottenere il 35% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *