in

Sony inizierà la produzione di PlayStation 5 ridisegnata nel secondo e terzo trimestre del 2022

Sony intende riprogettare PlayStation 5, come da rapporti. L’azienda inizierà a sviluppare i componenti ridisegnato PlayStation 5 nel secondo e terzo trimestre del 2022.

Uno dei fornitori Sony di nome TSMC inizierà a produrre il chip AMD semi-personalizzato da 6 nm che sarà equipaggiato nel nuovo modello PS5. Sony ha ottenuto un notevole successo dopo il lancio di PlayStation 5. È un dispositivo eccezionale di Sony.

Sony ha venduto più di 7,8 milioni di console dalla sua uscita nonostante i problemi di fornitura. Durante la vendita di più di PlayStation 4 nello stesso periodo. Inoltre, la società è costretta a trovare soluzioni per aumentare l’offerta poiché la domanda di console PS5 è in forte aumento.

Jim Ryan, presidente di Sony Interactive Entertainment, ha affermato che Sony sta aumentando il potere di crescita di PS5 per rispondere alla domanda, che dovrebbe espandere le scorte per il resto dell’anno.

La società sta anche trovando fonti di approvvigionamento secondarie o sta cambiando il design della PS5, dichiarato dal VP di Sony Hiroki Totoki. Ma secondo l’ultimo rapporto, Sony non amplierà la sua rete di fornitura. La società sta pianificando di rilasciare una console PS5 riprogettata con nuovo hardware.

Passiamo ora alle funzionalità della console PlayStation 5 ridisegnata. Potrebbe venire con un chip semi-personalizzato basato sul nodo di processo 6nm di TSMC. Anche il 5nm era allo studio ma sostituito a causa del suo costo elevato.

Secondo gli ultimi rapporti, la società inizierà la produzione della PlayStation 5 ridisegnata negli ultimi due trimestri del 2022. Tuttavia, non ci sono informazioni sulle modifiche esterne alla console ridisegnata.

Sappiamo tutti che Sony ha sempre rivisto almeno un componente hardware su tutte le sue console PlayStation. Ma nel caso di PS4, la società ha aumentato l’efficienza e l’ha lanciata come PS4 Pro. Inoltre, non ci sarà alcun miglioramento delle prestazioni visto nella nuova PS5 se il modello ridisegnato viene fornito con un chip da 6 nm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *