in

Secondo quanto riferito, WhatsApp ha iniziato a testare la funzionalità di migrazione della chat

L’app di messaggistica di proprietà di Facebook, WhatsApp secondo recenti notizie, ha iniziato a testare la funzionalità di migrazione della chat tra dispositivi iOS e Android. Con questa funzionalità, l’azienda intende rendere gli utenti in grado di trasferire le proprie chat WhatsApp al momento del passaggio da un dispositivo iOS a un dispositivo Android e viceversa.

Tuttavia, sono disponibili ulteriori informazioni su ciò che accadrà quando le chat verranno migrate e i dispositivi saranno sincronizzati.

Secondo un nuovo rapporto pubblicato da WABetaInfo, l’app di messaggistica di proprietà di Facebook, WhatsApp mostrerà una notifica con un messaggio che afferma,

“Sincronizzazione con WhatsApp su un altro dispositivo.”

Inoltre, gli utenti vedranno questa notifica quando migreranno le chat di WhatsApp su altri dispositivi. Questa sarà una notifica simile che ricevi da WhatsApp quando hai attivato WhatsApp Web.

Alcune operazioni di chat funzioneranno su entrambi i dispositivi perché i due dispositivi verranno sincronizzati. Si prevede che le azioni di chat, tra cui bloccare una chat o aggiungere un messaggio a Speciali, funzionino su entrambi questi dispositivi.

Tuttavia, WABetaInfo ha inoltre affermato che ci sono alcune funzionalità che non funzioneranno sui dispositivi sincronizzati. Queste funzionalità stanno eliminando un messaggio specifico o eliminando chat. Ecco perché anche nel caso in cui elimini una chat su un dispositivo migrato, non verrà eliminata sull’altro.

Inoltre, secondo i rapporti, questa nuova funzionalità di WhatsApp è ancora in una fase iniziale di sviluppo. Di conseguenza, gli utenti potrebbero vedere alcuni cambiamenti in futuro. Il supporto multi-dispositivo stesso è una caratteristica chiave in particolare perché consentirà agli utenti di sincronizzarsi con i dispositivi iOS.

Attualmente viene eseguito il backup delle chat di WhatsApp su Google Drive per gli utenti Android. D’altra parte, per gli utenti iOS viene eseguito il backup su iCloud. L’azienda, per la migrazione della chat, utilizzerà probabilmente anche Google Drive per iOS.

Tuttavia, al momento non abbiamo dettagli su quando la società rilascerà ufficialmente questa funzionalità. Tuttavia, sarà sicuramente una delle sue caratteristiche più significative fino ad ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *