in

Ripple partecipa a 55 milioni di trasferimenti XRP

I mercati XRP sono stati attivi ultimamente con il prezzo della criptovaluta in aumento 13,6% nelle ultime 24 ore. Nel mezzo della causa Ripple-SEC in corso, analisti come Ali Martinez hanno persino suggerito che “il trend al ribasso si sta avvicinando all’esaurimento”, indicando così un segnale di acquisto per XRP. Inoltre, un numero di indirizzi di balene XRP, che in precedenza si pensava fossero in declino a causa delle accuse della SEC contro Ripple, è aumentato di circa 4% nell’ultima settimana. I ricercatori di Santiment hanno rivelato che le balene XRP stanno attualmente accumulando di nuovo la crittografia.

Ripple ha facilitato il movimento di enormi quantità di XRP attraverso portafogli e borse. Nuovi dati della società di monitoraggio crittografico Whale Alert hanno rilevato che l’importo spostato in queste transazioni era di circa 55 milioni di XRP.

In particolare, circa 17 ore fa, Ripple si è trasferito 20.000.000 XRP ($ 10.007.262 all’epoca) da e per i seguenti indirizzi nell’immagine sottostante.

Un indirizzo Binance è stato coinvolto in transazioni per un valore complessivo di 35 milioni di XRP. In particolare, 12.499.995 XRP sono stati trasferiti in due transazioni separate a Portafogli Binance menzionato nell’immagine sottostante.

Fonte: Twitter/ Avviso balene

Al momento della stampa, XRP veniva scambiato a $ 0,56 ed è aumentato dell’1,9% nell’ultima ora.

Subito dopo SEC accusato Ripple, Chris Larsen e Brad Garlinghouse di offerte di sicurezza illegali tramite XRP, Ripple mosso all’epoca circa 39 milioni di XRP o $ 12.602.808 Questo indirizzo del portafoglio. Altre balene crittografiche mosso 365,7 milioni di XRP in totale, entro 24 ore, nel dicembre dello scorso anno.

Per quanto riguarda i sostenitori di XRP, la comunità è stata soddisfatta dell’ultimo sviluppo nel caso SEC-Ripple; ieri, il tribunale in carica ha fissato una data per discutere la mozione di Ripple che chiede alla SEC di produrre documenti per quanto riguarda Bitcoin ed Ethereum.

Secondo il funzionario documenti, il giudice ha programmato una conferenza telefonica per martedì 6 aprile in merito alla “mozione di costrizione” di Ripple. Molti sostenitori di XRP hanno ipotizzato la possibilità di un accordo presto, uno che potrebbe convincere gli exchange di criptovalute a rimettere in vendita XRP. Ciò potrebbe essere dovuto all’avvocato di Ripple che ha insistito sul fatto che i documenti riguardanti BTC ed ETH potessero contenere informazioni che potrebbero dimostrare che SEC ha effettivamente detto agli scambi che “XRP non era sicurezza”.


Iscriviti al nostro Newsletter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *