in

Ripple aiuta a spostare 160 milioni di XRP dopo aver restituito 900 milioni in impegno

Yuri molchan

Il colosso fintech di Ripple ha preso parte al trasferimento di 160 milioni di XRP dopo aver spostato 900 milioni di token per essere rinchiusi in garanzia

Il team di Crypto tracker Whale Alert ha condiviso su Twitter che Ripple DLT decacorn insieme ad altri attori del mercato ha spostato un enorme 160,1 milioni di XRP.

È successo dopo che il 1 ° aprile la società ha rilasciato 1.000.000.000 di monete da deposito a garanzia e poi le ha rimesse quasi tutte.

Ripple, Bitstamp, Bybit shift 160,1 milioni di XRP

Nelle ultime tredici ore, XRP per un valore di $ 94.646.925 è stato spostato con la partecipazione della società fintech Ripple, a cui XRP è affiliato.

Ripple ha inviato 10 milioni di XRP a Bitstamp, un importante scambio di criptovalute europeo e la sua piattaforma ODL con sede in Lussemburgo. Altri 20 milioni di XRP sono stati spostati da Ripple internamente – ai portafogli che la società usa solitamente per inviare criptovalute oltre Ripple – RL43-EE e RL18-VN.

Entrambi i portafogli sono stati istituiti nel 2012-2013, quando la società ha iniziato come OpenCoin ed è stata successivamente rinominata Ripple Labs.

7040_1
Immagine tramite Twitter

Il principale exchange Bittrex ha trasferito 9,5 milioni di XRP da uno dei suoi portafogli a un altro.

L’exchange di criptovalute Bybit ha spostato il più grande grumo XRP di tutti, circa l’80% dell’importo totale XRP spostato, inviando uno sbalorditivo 120.581.000 XRP. È un equivalente di $ 70.449.982.

Ripple sposta 900 milioni di gettoni in deposito

Il 1 ° aprile, Ripple Labs ha effettuato un regolare prelievo automatizzato di un incredibile importo XRP: un miliardo.

Questo avviene sempre il primo giorno di ogni nuovo mese, Ripple lo fa già da diversi anni – per vendere fornire XRP ai suoi clienti e supportare la liquidità della moneta sugli scambi crittografici.

Negli ultimi due anni, la maggior parte dell’XRP rilasciato dall’impegno è tornato a essere bloccato. Di solito sono stati circa 800 milioni di XRP.

Questa volta, Ripple ha rimesso in garanzia 900 milioni.

7040_2
Immagine tramite Twitter

Ripple potrebbe rinunciare a XRP se perde il caso SEC

Come riportato da U.Oggi in precedenza, il capo di Ripple Labs, Brad Garlinghouse, ha detto alla CNBC che esiste un’opzione che la società possa sostituire XRP con un’alternativa.

Ciò potrebbe accadere se Ripple perde la causa legale avviata contro di essa, Garlinghouse e il cofondatore Chris Larsen il 21 dicembre dello scorso anno. Tutti e tre gli imputati sono stati citati in giudizio per presunte vendite illegali di XRP che hanno portato loro oltre un miliardo di dollari USA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *