in

Riepilogo del mercato: BTC detiene $ 59.000 mentre ETH insegue $ 1.900

Bitcoin rimane rialzista dopo una giornata forte mercoledì. Anche Ethereum è riuscita a mantenersi forte sopra i $ 1.800 poiché le altcoin hanno subito un colpo in una giornata piena di volatilità.

Mercoledì il Bitcoin ha avuto una giornata volatile poiché la criptovaluta ha visto il suo giorno più volatile da un po ‘di tempo. Bitcoin ha guadagnato su una solida settimana di azione dei prezzi rialzista. Con un aumento di quasi il 2% all’inizio della giornata, BTC ha toccato $ 59.800 prima che un flash crash da $ 2.000 vedesse Bitcoin scendere a $ 56.700. Il calo del 5% ha avuto un effetto drammatico sul mercato, provocando liquidazioni di massa sulle posizioni lunghe. Tuttavia, gli orsi hanno avuto pochissimo tempo per festeggiare poiché BTC ha recuperato rapidamente oltre $ 59.000. Liquidare tutti i trader che erano passati a un pregiudizio ribassista.

Fonte: Tradingview

Ethereum segue Bitcoin

Seguendo le orme di Bitcoin, Ethereum ha avuto un’azione sui prezzi molto simile mercoledì. Dopo un calo del prezzo del 4% all’inizio della giornata, Ethereum è riuscito a riprendersi con un aumento del prezzo del 5,6%. Ethereum sembra finalmente superare i $ 2.000 nel corso della settimana se il sentimento del mercato continuerà. Il sentimento rialzista di Ethereum continua mentre i trader aspettano disperatamente che Ethereum superi Bitcoin e spinga finalmente per un nuovo massimo storico.

Fonte: Tradingvisualizzare

Top 100 più grandi vincitori e perdenti

Mercoledì ha visto alcuni dei maggiori guadagni negli ultimi giorni. Queste monete hanno visto correzioni dopo grandi movimenti verso l’alto. Holo (HOT), che è stato il più grande guadagno martedì, ha visto una correzione che ha ridotto il progetto del 5% in valore. Tuttavia, rimane ancora in crescita del 111% nell’ultima settimana. DENT, che è apparso nella scorsa settimana quando è entrato nella top 100, finalmente si trova all’estremità opposta. Il più grande perdente è sceso di quasi il 10% nel corso della giornata.

Fonte: MonetaGecko

Mentre le altcoin rimangono per lo più rialziste, mercoledì è stato presentato un nuovo raccolto di top gainer. Filecoin (FIL) è salito di un drammatico 26% per presentarsi appena fuori dalle prime 10 altcoin. TRX ha anche recuperato il suo posto tra i primi 20 con un balzo di quasi il 30%. Anche il secondo progetto di Justin Sun, BitTorrent (BTT), è salito del 19,4% nel corso della giornata.

Tuttavia, il più grande guadagno di mercoledì ha visto Nervos Network (CKB) salire del 32% nel corso della giornata, spostando il progetto tra i primi 100. La mossa di debutto significa che il progetto è ora aumentato di quasi il 100% nell’ultima settimana.

Fonte: OrologionGeco

Nel complesso, mercoledì è stata una giornata forte per il mercato poiché Bitcoin ed Ethereum si sono ripresi dalle prime correzioni. La volatilità su BTC ha ricordato ancora una volta al mercato quanto gli utenti debbano essere attenti durante l’utilizzo della leva nel trading. Mercoledì è stato registrato un totale di 1,04 miliardi di dollari in liquidazioni. Con la maggior parte di coloro che arrivano durante il calo di $ 2.000 e il recupero su Bitcoin.

Fonte: ByBt

Il resto della settimana sembra brillante per il mercato poiché la capitalizzazione di mercato totale si aggira intorno a $ 1,82 trilioni, appena al di sotto del massimo storico. I prossimi giorni potrebbero innescare nuovi massimi su tutta la linea se bitcoin si comporta.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *