in

Riepilogo del mercato: Bitcoin raggiunge un minimo di due settimane a $ 50.000 di supporto

Giovedì ha portato un mare di rosso quando il bitcoin è sceso al minimo di due settimane. Altcoin ha anche visto svendite ribassiste accoppiate al calo di BTC.

Bitcoin ha visto il suo peggior giorno in due settimane quando la criptovaluta è scesa a $ 50.000. Il calo ha visto il calo del bitcoin per il quinto giorno consecutivo. Il sentimento del mercato si è rapidamente spostato da rialzista a ribassista mentre il bitcoin fatica a reggere. Il supporto di $ 50.000 sembra essere rimasto saldamente nel frattempo. Tuttavia il fine settimana potrebbe vedere una maggiore volatilità.

Fonte: Tradingview

Liquidazioni di massa come dump volatili di BTC

Giovedì, la volatilità dei bitcoin non ha risparmiato i trader con una leva eccessiva poiché è scesa fino all’8% nel corso della giornata. Il calo dei prezzi ha visto liquidazioni per 2,4 miliardi di dollari nel corso della giornata. Sembra che il mercato rialzista abbia creato un’ondata di trader con effetto leva che estendono eccessivamente i loro portafogli per capitalizzare l’impennata dei prezzi. Tuttavia, i piccoli movimenti al ribasso sembrano fare il loro danno ai commercianti. Sebbene instabile, bitcoin è persino riuscito a liquidare alcune posizioni corte.

Le major tendono al ribasso con Bitcoin

Mentre il bitcoin ha avuto una brutta giornata giovedì, il resto dei primi dieci limiti principali ha visto lo stesso destino del bitcoin. Solo Cardano (ADA) è riuscita a rimanere verde nella top 10. Litecoin (LTC), Binance Coin (BNB) e Uniswap (UNI) hanno registrato cali di oltre l’8%. Allo stesso tempo, giovedì Polkadot (DOT) ha subito il calo maggiore, con un calo del prezzo del 10,6%. Tuttavia, è comunque riuscito a mantenere il sesto posto.

Fonte: CoinGecko

Top 100 più grande guadagno e più grande perdente

Con oltre il 98% dei primi 100 che vedono il rosso giovedì. Il più grande guadagno ha visto QTUM salire del 2,2% nel corso della giornata. Un misero aumento. La mancanza di verde era evidente in quanto tre monete stabili sono state le migliori vincitrici della giornata.

Fonte: CoinGecko

Come gran parte del mercato giovedì, la maggior parte dei primi 100 ha visto perdite a due cifre. Kusama (KSM) è stato il più grande perdente con un calo dei prezzi di oltre il 14,9%, con FTM non molto indietro.

Fonte: CoinGecko

Giovedì è stato chiaramente uno dei giorni peggiori nella memoria recente in termini di azione sui prezzi negativa. Il mercato sembra vedere un’importante correzione e venerdì offrirà maggiori informazioni su come andrà il bitcoin. Tuttavia, nel frattempo, i trader rimangono ottimisti sul recupero di bitcoin da qui. Tutti gli occhi saranno puntati su bitcoin durante il fine settimana poiché è probabile che la volatilità continui.

Venerdì scadrà anche un valore record di 6 miliardi di dollari di opzioni bitcoin. L’evento potrebbe produrre ulteriore dolore nel mercato poiché i trader di opzioni cercano di capitalizzare. Tuttavia, il prezzo rimane stabile poiché i rialzisti sembrano difendere $ 50.000 per ora.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *