in

Reef Finance lancia il testnet Maldives Reef Chain per sviluppatori solidi

Reef Finance, l’aggregatore di liquidità DeFi universale, ha lanciato il testnet V1 di Reef Chain, soprannominato Maldive. Il rilascio segna la prima volta che sviluppatori e utenti possono provare la piattaforma Reef, consentendo loro di testare e distribuire contratti intelligenti costruiti in Solidity, il linguaggio per contratti intelligenti utilizzato da Ethereum.

Reef Chain si basa sul framework Substrate di Polkadot ed è costruito in Rust. Per mantenere la piena compatibilità e supporto con altri progetti nell’ecosistema DeFi, la blockchain fa pieno uso di Substrate per consentire l’esecuzione di contratti intelligenti nativi di Ethereum. Ciò consente agli sviluppatori di portare le loro dApp esistenti basate su Ethereum su Reef Chain, beneficiando di una migliore scalabilità e allo stesso tempo sfruttando la sua vasta liquidità aggregata e la grande comunità.

Il testnet delle Maldive è la prima iterazione dei testnet di Reef Chain e servirà principalmente come fase finale dei test interni. Il team di Reef invita anche gli sviluppatori a testare la piattaforma, cercando di ottenere un feedback prezioso dagli sviluppatori di dApp, in particolare per quanto riguarda i loro script di porting. Un Reef Testnet V2 dovrebbe essere implementato nel trimestre incombente. La Reef Chain è auto-aggiornabile e un prossimo Liquidity Bridge la collegherà al vasto ecosistema crittografico.

In concomitanza con il lancio di testnet, Reef Network sta lanciando un programma completo per supportare gli sviluppatori che costruiscono su Reef Chain. I progetti su Reef Chain saranno supportati durante il loro viaggio con un programma VIP per sviluppatori, che dà loro diritto a un supporto di integrazione stretto e sconti su strumenti popolari come Tenderly e Fleek. Fondamentalmente, il programma offre un trattamento preferenziale da Certora, il principale fornitore di verifica formale per progetti di contratti intelligenti. La verifica formale consente di certificare matematicamente che il codice si comporta correttamente, rendendolo il metodo più efficace per garantire la sicurezza del contratto. I membri VIP sviluppatori avranno accesso a sconti e posizionamento preferenziale in coda, accelerando il lungo e costoso processo di protezione di un protocollo di contratto intelligente.

“Siamo entusiasti di presentare Reef Chain agli sviluppatori DeFi”, ha affermato Denko Mancheski, CEO di Reef Finance. “Penso davvero che Reef sia la migliore piattaforma per distribuire app DeFi, anche solo grazie alla nostra vasta community e al supporto di liquidità cross-chain. Ma conosciamo troppo bene le difficoltà che gli sviluppatori devono affrontare in questo ambito, ed è per questo che abbiamo creato il nostro programma Developer VIP per aiutare i nuovi costruttori a sviluppare rapidamente e facilmente la loro app. Nel complesso, scegliere Reef Chain è un gioco da ragazzi “.

Reef Finance è un aggregatore di liquidità cross-chain che funziona sia con scambi centralizzati che decentralizzati. Il sistema operativo Reef consente di combinare il trading CEX e DEX all’interno di un’unica interfaccia, oltre a offrire un’aggregazione intelligente del rendimento su blockchain. Con Reef, gli utenti non hanno bisogno di andare altrove per guadagnare il rendimento più alto e più sicuro sulle loro risorse crittografiche. “Reef rende DeFi facile, semplice”, ha aggiunto Mancheski.

Informazioni su Reef Finance

Reef Finance è il primo sistema operativo DeFi cross-chain costruito su Polkadot. Con un’interfaccia utente senza interruzioni, Reef offre ai suoi utenti un aggregatore di liquidità intelligente e un motore di rendimento che consente il trading con accesso alla liquidità sia da CEX che da DEX, offrendo prestiti intelligenti, prestiti, picchettamento e mining attraverso un Reef Yield Engine personalizzato guidato dall’IA.

Contatti

Disclaimer: questo articolo è un post a pagamento e non deve essere considerato come notizia / consiglio.


Iscriviti al nostro Newsletter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *