in

Quali siti di torrent funzionano ancora?

Il torrent al giorno d’oggi non è più come era molti anni fa. Ci sono siti di torrent più recenti e migliori là fuori, ma non li troverai facilmente, anche tramite la ricerca su Google. Inoltre, non vuoi sprecare il tuo tempo prezioso controllando dozzine di siti Web spazzatura che promettono torrent ma in realtà non lo offrono.

Sia che tu stia cercando un film, un gioco o il tuo programma TV preferito, il seguente elenco di siti di torrent semplificherà la tua esperienza di torrenting, aiutandoti così a trovare quello che stai cercando in pochi secondi.

Quali sono i migliori siti di torrent che funzionano ancora?

1. The Pirate Bay – Il miglior sito di torrenting in assoluto

The Pirate Bay (TPB) è stata fondata nel 2003 ed è uno dei siti torrent più conosciuti. Il sito è disponibile in 35 lingue diverse e lì puoi trovare milioni di siti torrent. È semplice e facile da usare per chiunque e non è pieno di fastidiose pubblicità. Supporta i collegamenti magnetici e la velocità media di download sulla piattaforma è di 6,2 MB / s.

2. RARBG – Miglior sito di torrenting per nuove uscite e film 4K

RARBG è operativo dal 2008. La sua popolarità è dovuta ai torrent di alta qualità e alla facilità di utilizzo della piattaforma. Tutto sul sito è gratuito e ci sono costantemente nuovi torrent aggiunti sulla piattaforma. Nonostante la sua popolarità, RARBG è stato bloccato in molti paesi per motivi legali. Questi blocchi, tuttavia, non hanno impedito alle persone di accedere alla piattaforma e molti utilizzano i siti mirror RARBG per l’accesso. Una VPN può anche aiutarti a bypassare i blocchi e ad accedere al sito. La velocità media di download sulla piattaforma è di 6,1 MB / s.

3. 1337x – Miglior sito di torrenting per software / applicazioni.

1337x è un sito Web torrent fondato nel 2007 ed è popolare per la sua piattaforma semplice e organizzata. La popolarità di 1337x è cresciuta nel 2018 dopo che il suo altro concorrente di torrent, Kickass Torrents, è andato giù. Il sito ha anche recentemente subito modifiche massicce, migliorandone il layout ed eliminando alcuni seri pericoli per la sicurezza. Il sito web è bandito dai risultati di ricerca di Google e non potrai accedervi tramite una semplice ricerca su Google. Gli annunci sulla piattaforma, però, sono un po ‘osé, quindi è consigliabile non aprire il sito mentre si è al lavoro o vicino a bambini. La velocità media di download sulla piattaforma è di 4,2 MB / s.

4. Torlock – Miglior sito di torrenting per eBook e anime.

Torlock è anche un altro popolare sito di torrenting con un’interfaccia utente semplice. È l’ideale se stai cercando e-book o video di anime di alta qualità. Alcuni torrent sul sito non possono essere trovati su altri tracker, ma molto probabilmente troverai quelli popolari. Tuttavia, il sito web ha annunci rischiosi ed è consigliabile accedervi con cautela. La velocità media di download sulla piattaforma è di 4,4 MB / s.

5. Torrentz2 – Miglior sito di torrenting per la musica.

Se ami la musica allora Torrentz2 è la tua soluzione. Su questo sito puoi trovare tutta la musica che desideri. Torrentz2 è la nuova versione del popolare sito Torrentz. Il sito ha un’interfaccia minimalista e quindi facile da usare, e la velocità media di download sulla piattaforma è di 2,0 MB / s.

6. Zooqle – Miglior sito di torrenting per i giochi.

Ci sono un sacco di torrent di gioco su Zooqle sito web. Il sito è abbastanza nuovo nel mondo del torrenting. Sebbene il sito sia popolare per i giochi, ha anche oltre 37000 film e oltre 600 programmi TV tra cui scegliere. La velocità media di download sulla piattaforma è di 2,6 MB / s.

Motivi per utilizzare una VPN durante il torrenting

Gli ISP tendono a bloccare i siti di torrent in modo da frenare il torrenting illegale e Google ha anche bloccato la visualizzazione dei siti torrent nei suoi risultati di ricerca. Per eludere questi blocchi, è consigliabile utilizzare una VPN quando si accede a siti di torrenting. Una VPN nasconde il tuo indirizzo IP in modo da rimanere anonimo durante il torrenting. Se non utilizzi una VPN, rischi di ricevere avvisi di violazione del copyright dal tuo ISP, interruzioni di rete o persino azioni legali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *