in

Quale fornisce una migliore connessione a Internet?

Oggi Internet è già considerata una necessità. È il modo in cui le persone si connettono al mondo e si tengono aggiornate sugli ultimi avvenimenti. Parole come hotspot, modem e router sono state popolari. Tuttavia, in generale, c’è ancora molta confusione sulla differenza tra loro e le loro funzioni. Discutiamo le basi su hotspot e modem e vediamo quale fornisce una connessione Internet migliore?

Il WiFi è la tecnologia Internet wireless. Utilizza la radiofrequenza per consentire la connessione a Internet. Hotspot, modem e router sono dispositivi che collegano il WiFi a dispositivi che utilizzano Internet. Esistono due tipi comuni di Piani WiFi famoso tra le famiglie australiane. Si tratta di piani per banda larga domestica e banda larga mobile portatile. Un piano a banda larga domestica utilizza un modem o un router, mentre un portatile banda larga mobile utilizza un hotspot mobile. Prima di fare un confronto, dobbiamo prima conoscere le basi tra i due.

Cos’è un hotspot?

UN punto di accesso è tecnicamente un luogo fisico in cui è possibile accedere a Internet. Gli hotspot WiFi sono punti di accesso a Internet in cui è possibile collegare un computer, laptop, smartphone, tablet e altri dispositivi. Esistono diversi tipi di hotspot WiFi. Si tratta di hotspot WiFi mobili, hotspot WiFi prepagati e hotspot WiFi pubblici. Gli hotspot WiFi mobili utilizzano dati cellulari o mobili. Gli hotspot WiFi prepagati utilizzano dispositivi Wi-Fi tascabili. Mentre gli hotspot WiFi pubblici utilizzano modem o router specializzati per fornire l’accesso gratuito a Internet a un gran numero di utenti tramite piani WiFi.

Cos’è un modem?

UN modem (modulatore-demodulatore) è un dispositivo che collega i dati ai segnali del cavo ethernet, quindi trasmette Internet tra i dispositivi o tramite un router. Esistono 3 tipi di modem che puoi utilizzare a seconda della tecnologia fornita dai piani WiFi. Questi sono cavo, DSL e fibra. Tecnicamente, i modem modulano e demodulano i segnali elettrici e li trasformano in connessioni digitali. Possono fornire l’accesso a Internet anche senza un router. I modem connettono tutti i tuoi dispositivi tramite lo standard WiFi dalla Wide Area Network (WAN). Tuttavia, potresti aver bisogno di un router se vuoi ottenere il meglio dalla tua connessione Internet. I router sono dispositivi che regolano il traffico Internet tra i dispositivi. Possono funzionare anche senza modem.

Hotspot vs modem: quale fornisce una migliore connessione a Internet?

Hotspot e modem hanno ciascuno i propri vantaggi e svantaggi.

Un hotspot mobile utilizza un dispositivo Internet portatile che puoi portare ovunque. È perfetto per le persone che sono sempre in movimento e si spostano costantemente da un luogo all’altro. Può supportare più connessioni a seconda del firmware del dispositivo utilizzato. Ma ovviamente, più dispositivi sono collegati a un hotspot mobile, più velocemente si scarica la batteria del dispositivo portatile. Quindi, non è una soluzione scalabile.

Un modem dedicato per i piani WiFi a banda larga, d’altra parte, può supportare una connessione Internet stabile per un massimo di 10 dispositivi. Tuttavia, un modem deve essere collegato a cavi coassiali, in rame o in fibra ottica. Ecco perché non è un dispositivo WiFi portatile. In alternativa, un modem può anche essere un hotspot WiFi per una postazione fissa.

Quando si tratta di larghezza di banda o velocità di trasferimento dati, un modem può trasferire i dati più velocemente di un hotspot mobile. La velocità di trasferimento dati media di un hotspot mobile varia da 2,5 a 30 Mbps. Mentre la velocità di trasferimento dati media di un modem varia da 33,8 a 150 Mbps.

Un’altra differenza tra a hotspot mobile e un modem a banda larga è il prezzo dei loro piani WiFi. Un piano WiFi per hotspot mobile è in genere più costoso di un piano modem a banda larga. Questo perché il prezzo di un hotspot mobile è fissato dal gestore di telefonia mobile poiché utilizza i dati cellulari.

In generale, un hotspot mobile funziona meglio come connessione Internet personale per le persone che hanno bisogno di spostarsi da un luogo all’altro. Mentre un modem a banda larga è migliore per la manutenzione delle connessioni Internet tra famiglie, intrattenimento, uffici, scuole e altri luoghi fissi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *