in

Qual è la migliore VPN gratuita?

Cos’è una VPN?

VPN sta per “rete privata virtuale”. Il modo più semplice per descriverlo è immaginare la tua rete privata a casa, a cui solo tu puoi accedere, che viene ampliata per essere accessibile alle persone su dispositivi esterni alla tua casa con la tua approvazione. Rende la tua rete privata disponibile su una rete pubblica, ma le persone richiedono comunque l’accesso approvato per usarla.

Le VPN sono fortemente favorite dalle aziende, in quanto consentono ai dipendenti di lavorare da remoto e hanno ancora pieno accesso a tutti i programmi e le informazioni pertinenti che sarebbero altrimenti in grado di utilizzare in ufficio. Consentono di utilizzare le reti private aziendali ovunque una persona abbia accesso a Internet, a condizione che disponga delle credenziali corrette.

Alcune VPN potrebbero anche fare uso di software di crittografia per migliorare la sicurezza, ma questa non è una funzionalità richiesta. Le basi del funzionamento di una VPN sono il tunneling sotto le reti pubbliche esistenti, in una sorta di piggyback lungo queste connessioni, ma rimanere al sicuro.

Esistono tre tipi principali di VPN: accesso remoto, sito a sito basato su intranet e sito a sito basato su extranet. Le varianti da sito a sito tendono ad essere più comunemente utilizzate dalle aziende, mentre gli individui spesso preferiscono le opzioni di accesso remoto.

Quale VPN gratuita è la migliore?

Così qual è la migliore VPN gratuita Puoi usare? Poiché la migliore VPN varia completamente a seconda delle tue esigenze, questa non è una domanda semplice a cui rispondere. Per essere in grado di determinarlo, devi considerare se intendi utilizzare la tua VPN per attività aziendali o personali. Le aziende e i singoli utenti hanno esigenze completamente diverse quando si tratta di reti e devi assicurarti che la VPN che scegli sarà in grado di supportare ciò che desideri che faccia.

La maggior parte delle VPN gratuite è destinata ai singoli utenti. Questo perché le esigenze individuali tendono ad essere molto meno complicate e gravose di quelle delle imprese. Questo non vuol dire che non ci siano VPN gratuite che potrebbero supportare le tue esigenze aziendali. Ma dovrai controllare attentamente le loro specifiche per assicurarti che possano gestire la quantità di traffico e gli utenti che faranno affidamento su di essa.

Esiste una VPN completamente gratuita?

Alcune VPN sono pubblicizzate come gratuite, ma alcune con costi nascosti subdoli. Questa è la natura di Internet. Anche se questo non significa necessariamente che le aziende siano deliberatamente ingannevoli, a volte possono sembrare fuorvianti. Ci sono VPN che sono completamente gratuite e non ti costeranno mai un centesimo. Ma tieni presente che tendono a venire con meno funzionalità e flessibilità rispetto ad altre versioni che potrebbero comportare un costo.

Quando cerchi una VPN gratuita, vale la pena dedicare del tempo a guardarla da vicino e assicurarti che sia davvero completamente gratuita. Controlla attentamente la pubblicità e il sito web dell’azienda per vedere se ci sono costi o costi nascosti. E controlla anche che la VPN abbia tutto ciò di cui hai bisogno per supportare le tue esigenze personali o aziendali.

La VPN gratuita è sicura?

Questa è una domanda comune, poiché una delle cose più importanti da considerare nella scelta di una VPN è la sicurezza. Sia che tu abbia intenzione di utilizzare la tua VPN per esigenze personali o aziendali, probabilmente accederai e invierai informazioni sensibili attraverso di essa. Nessuno vuole correre il rischio che persone non autorizzate, o addirittura criminali, ottengano l’accesso a questi dettagli. Alcune VPN a pagamento si pubblicizzeranno coraggiosamente come più sicure delle versioni gratuite, e con buone ragioni. Questa è un’importante tattica di marketing, dato l’elevato premio che le persone attribuiscono alla sicurezza in generale, con la mancanza di istruzione e pubblicità allarmistica che fanno sembrare le minacce online molto più diffuse di quanto non siano in realtà.

In verità, gli attacchi informatici agli individui sono estremamente rari. Allo stesso modo, è improbabile che le piccole imprese vengano prese di mira dagli hacker. Quando si verificano tali attacchi, tendono ad essere a rischio le aziende più grandi. Questo perché gli hacker devono passare attraverso processi simili per accedere alle VPN, indipendentemente dalle loro dimensioni e il rischio contro la ricompensa è una considerazione chiave. Le aziende più grandi di solito detengono più informazioni bancabili che attraggono gli hacker.

Sebbene gli attacchi informatici agli individui siano rari, possono portare a conseguenze devastanti. Il furto di identità non solo può essere estremamente stressante, ma può anche costare una notevole quantità di denaro.

La buona notizia è che la maggior parte delle VPN gratuite sono sicure. Finché ne selezioni uno che consente l’accesso solo a persone di tua scelta, puoi essere certo che i tuoi dati probabilmente rimarranno al sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *