in

Protocollo bZx DeFi per lanciare token di governance multi-cross-chain

Secondo un recente tweet, la piattaforma di prestito flash decentralizzata bZx ha fatto buoni progressi da quando è migrata su Binance Smart Chain, in quanto prevede di aggiungere più token di governance.

Il 6 aprile, bZx ha annunciato che stava lanciando il yield farming su Binance Smart Chain per premiare i suoi nuovi token BGOV ai fornitori di liquidità.

In un tweet del 19 aprile, il protocollo del prestito flash ha pubblicato un aggiornamento sui progressi ottenuti dall’agricoltura dei suoi nuovi token di governance su BSC.

“Una settimana dopo il lancio su BSC, bZx ha raggiunto una TVL di 1 miliardo di dollari. Poco dopo, è stato emesso un enorme prestito di $ 70 milioni che ha portato a un record di $ 200.000 di commissioni maturate per gli stakers del pool BGOV in meno di 24 ore “.

Token bZx: prendine due

L’exchange DeFi ha già un proprio token nativo, BZRX, che si è ripreso bene nel 2021 a seguito di un massiccio crollo nel settembre 2020. Serve come token nativo conforme a ERC-20 dell’ecosistema bZx e mantiene il ruolo più importante, esercita il maggior potere di voto e il maggior peso che genera commissioni.

Tuttavia, il protocollo ora ha un token standard BEP-20 chiamato BGOV che funge anche da token di governance e di generazione di commissioni. È un fork del contratto token Sushi che ha un modello di emissione inflazionistico. La tokenomica post sul blog elaborato:

“Questo renderà bZx la prima AMM che fornisce prestiti con un’economia simbolica simile al sushi. BGOV consente a bZx di sperimentare modelli interattivi multi-token “.

Entrambi i token verranno utilizzati per la fornitura di liquidità, uno per l’ecosistema Ethereum e l’altro per BSC. Questo sistema multi-token può essere un modello che altri protocolli DeFi perseguono durante la migrazione o il trasferimento su altre blockchain. Tuttavia, potrebbe anche diluire l’ecosistema che è già sovraffollato di token di governance relativi alla DeFi.

bZx prevede inoltre di lanciare un prodotto di negoziazione, prestito e prestito a margine su Ethereum Layer 2. Sostiene di essere il primo protocollo DeFi a farlo. Ci saranno una serie di token “GOV” aggiuntivi per altre piattaforme come Polkadot, Avalanche, Polygon e Fantom che consentiranno ai possessori di BZRX di guadagnare su più catene.

Aggiornamento del prezzo del token BZRX

Il primo token nativo del protocollo ha guadagnato l’8% nelle ultime 24 ore secondo CoinGecko. BZRX era scambiato a $ 0,78 al momento della scrittura e aveva guadagnato il 30% negli ultimi 30 giorni.

Il suo massimo storico è arrivato alla fine di agosto 2020 quando ha toccato $ 1,40. Sta lentamente aumentando dopo un crollo fino a $ 0,10 a settembre. Secondo DeFiLlama, il protocollo ha una TVL attuale di 948 milioni di dollari.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *