in

Polkadot, Binance Coin, Bitcoin Cash, Bitcoin SV Price Analysis: 28 aprile

Grazie alla correlazione della quota alts del mercato con Bitcoin, il primo ha seguito l’esempio quando BTC si è deprezzato sui grafici dei prezzi. Ciò che tale correlazione significava anche, tuttavia, era che quando la moneta del re andava in ripresa, lo stesso valeva per molti alt, tra cui Polkadot, Binance Coin, Bitcoin Cash e Bitcoin SV.

A pois [DOT]

Fonte: DOT / USD su TradingView

Polkadot, la criptovaluta all’8 ° posto su CoinMarketCap, è stata scambiata intorno ai suoi livelli di ATH di $ 47,63 prima che le correzioni spingessero il valore dell’alt south. Infatti, a seguito della più recente serie di correzioni, il DOT è sceso di oltre il 33% in classifica. Da allora, tuttavia, in corrispondenza della tendenza rialzista del mercato più ampio, DOT, al momento della stampa, aveva riguadagnato alcune delle sue precedenti perdite.

Se questo breve trend rialzista possa essere sostenuto per un’altra violazione di un precedente ATH è una questione per un’altra volta.

La bocca che si allarga Bande di Bollinger ha suggerito che una certa volatilità dei prezzi potrebbe essere in arrivo nel breve termine. Inoltre, sulla scia dell’azione rialzista dei prezzi negli ultimi giorni, Indice di forza relativa si stava muovendo per raggiungere un grado di equilibrio tra le zone di ipervenduto e ipercomprato.

L’azione dei prezzi in tempo per la stampa di DOT ha anche invalidato le proiezioni fatte da una recente analisi dei prezzi.

Binance Coin [BNB]

Fonte: BNB / USD su TradingView

Come la maggior parte degli alt, anche la corsa al rialzo di BNB è stata interrotta dal deprezzamento del mercato guidato da Bitcoin. Tuttavia, essendo il più grande token di scambio del mercato delle criptovalute, Binance Coin è stato rapido a riprendersi sui grafici, nonostante il fatto che la sua azione sui prezzi fosse molto incoerente. Anche così, BNB, al momento della stampa, era vicino ai suoi livelli di ATH, con la tendenza rialzista del mercato che probabilmente continuerà a spingere l’altcoin in alto nelle classifiche.

Mentre SAR parabolici gli indicatori tratteggiati erano sotto le candele del prezzo e sottolineavano la suddetta tendenza rialzista, Fantastico oscillatore L’istogramma ha mostrato una combinazione di segnali rialzisti e ribassisti, nonostante lo slancio del mercato sia positivo.

Va notato, tuttavia, che il volume degli scambi è rimasto costantemente nella media negli ultimi tempi.

Come previsto, il valore di BNB non è riuscito a raggiungere il suo forte livello di supporto a $ 300, con l’alt che ora si prepara per una gamba rialzista a nord.

Bitcoin Cash [BCH]

Fonte: BCH / USD su TradingView

Aprile si è rivelato un buon mese per Bitcoin Cash, con la fork coin che ha registrato un aumento di oltre il 65% in meno di una settimana. Sulla scia delle correzioni di Bitcoin, tuttavia, BCH è stato rapido a seguirlo, con l’altcoin che è sceso di oltre il 30% subito dopo.

La correlazione di BCH con BTC è stata resa ancora più evidente dopo che i suoi sforzi di recupero hanno seguito quelli di Bitcoin, con i grafici dei prezzi di BCH che hanno notato candele di prezzo verdi negli ultimi giorni. Curiosamente, mentre la maggior parte delle altcoin erano già in ascesa nelle classifiche dopo un’inversione di tendenza, non si poteva dire lo stesso di Bitcoin Cash.

Lo stesso è stato evidenziato dagli indicatori tecnici dell’altcoin. Mentre SAR parabolici gli indicatori tratteggiati erano ben al di sopra delle candele del prezzo e indicavano una tendenza al ribasso in calo, MACD la linea era ancora al di sotto della linea del segnale. Se la tendenza del tempo per la stampa continua a ritmo, potrebbe arrivare presto un crossover rialzista.

BCH era nelle notizie pochi giorni fa dopo che i sostenitori della comunità hanno cercato di attirare Elon Musk e Tesla ad accettare l’altcoin come supporto per i pagamenti.

Bitcoin SV [BSV]

Fonte: BSV / USD su TradingView

A parte una serie di brevi aumenti dei prezzi qua e là, l’azione dei prezzi di Bitcoin SV per la maggior parte degli ultimi mesi è stata strettamente limitata. Questo comportamento è stato interrotto nel mese di aprile, tuttavia, con l’altcoin che cavalca le code del resto del mercato per aumentare di quasi il 70% in meno di una settimana.

Questo non è destinato a durare, tuttavia, con BSV che si è presto corretto di quasi il 50% dopo la caduta di BTC. Nel momento in cui scriviamo, mentre era in corso una ripresa, l’altcoin era ancora scambiato a un livello ben al di sotto dei suoi massimi locali. Inoltre, come è avvenuto per la maggior parte degli ultimi mesi, i volumi degli scambi continuano ad essere nella media.

Fantastico oscillatore l’istogramma ha registrato un calo dello slancio del mercato, con lo stesso che è sceso sotto la semiretta al momento della stampa. Indice di forza relativa, tuttavia, stava mediando tra le zone di ipervenduto e ipercomprato.


Iscriviti al nostro Newsletter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *