in

Persino la Borsa di New York che lancia NFT

Alex Dovbnya

La Borsa di New York è entrata nella miniera d’oro digitale

Anche la borsa valori più grande del mondo si sta unendo alla mania NFT.

La Borsa di New York ha rilasciato una serie di token non fungibili che celebrano i primi scambi di importanti società pubbliche, tra cui Spotify e DoorDash:

Quando abbiamo deciso di coniare i primi NFT del NYSE, era giusto che abbiamo scelto di commemorare quel particolare momento unico nel suo genere. La nostra prima classe di NYSE NFT celebra i primi scambi di questi importanti elenchi: Spotify, che ha eseguito la prima quotazione diretta in assoluto, Snowflake, Unity, DoorDash, Roblox e Coupang, la più grande IPO negli Stati Uniti finora quest’anno.

Finora, lo scambio ha pubblicato sei NFT, ma ne rilascerà altri in futuro, secondo il presidente del NYSE Stacey Cunningham:

Mentre stiamo iniziando con questi sei, sappiamo che ci saranno molti altri NFT NYSE in arrivo mentre continuiamo ad accogliere nuove aziende innovative nella nostra comunità.

In particolare, Coinbase, il più grande scambio di criptovalute degli Stati Uniti, ha scelto il Nasdaq invece del NYSE per la sua tanto attesa quotazione diretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *