in

Perché “l’ADA è solo la punta dell’iceberg di Cardano”

I token associati alle soluzioni di ridimensionamento e alle piattaforme di contratti intelligenti hanno evidentemente sovraperformato il mercato più ampio e questa tendenza si è affermata nelle ultime settimane. Polygon (MATIC), Waves, Ethereum Classic (ETC) e Fantom (FTM) sono alcuni dei token che hanno ottenuto buoni risultati dall’elenco dei primi 100.

Cardano, un altro alt, si sta sforzando di spuntare entrambe le caselle. Con il lancio del protocollo Hydra lo scorso anno, Cardano ha già aumentato la sua scalabilità. Gli smart contract, d’altra parte, sono già attivi sulla sua testnet. Se le cose andranno secondo la tabella di marcia, si prevede che un Cardano abilitato per smart contract sarà operativo entro la fine di agosto e questo ha il potenziale per cambiare completamente il destino del suo token ADA nativo

Commentando linee simili in un recente YouTube video, ha affermato il famoso commerciante Ben Armstrong,

“Gli investitori di criptovalute stanno vedendo il potenziale di Cardano perché la tabella di marcia è così solida. L’ADA è solo la punta dell’iceberg di Cardano”.

ADA, al momento della stampa, era scambiato a $ 1,51. L’alt ha anche registrato un calo del 13,69% solo nell’ultima settimana. Tuttavia, prevedendo il prezzo della criptovaluta alla fine del ciclo in corso, ha affermato Armstrong,

“La mia previsione di prezzo per Cardano in questo ciclo è 4 volte dal suo prezzo attuale di $ 1,7 che sarà $ 6,80.”

Solo nell’ultimo mese, Cardano è aumentato del 13,35% mentre titoli come Ethereum, XRP e Bitcoin, altre monete nella top 10, sono diminuite rispettivamente del 3,05%, 4,18% e 3,85%. Commentando lo stesso, Armstrong ha detto,

“E’ [Cardano] ha mostrato una straordinaria resilienza alle fluttuazioni dei prezzi rispetto ad altri alt durante questa corsa al rialzo”.

Inoltre, ADA ha continuato a distruggere ripetutamente i propri ATH e ha toccato il segno di $ 2,39 il 16 maggio. Da allora l’ADA si è evidentemente ritirata durante la più ampia fase di correzione del mercato, ma secondo Armstrong le sue prospettive sono ancora molto “brillanti”. Elaborando ulteriormente il rialzo da aspettarsi, ha detto,

“Nel mio scenario più rialzista, l’ADA può toccare $ 8- $ 9 quest’anno.”

Armstrong ha inoltre sottolineato che le possibilità che l’ADA raggiungesse un picco e poi crollasse erano molto minime. Nonostante l’alt sia andato bene nell’ultimo mese, il numero di transazioni non ha registrato alcun picco insolito e, infatti, lo stesso ha continuato a oscillare nell’intervallo 60k per la maggior parte del mese di maggio.

Fonte: IntoTheBlock

Inoltre, come sottolineato in precedenza, questo è il momento giusto per entrare nel mercato di Cardano prima che l’hype sugli smart contract si intensifichi ulteriormente.


Iscriviti al nostro Newsletter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *