in

Perché i guadagni Q1 di Coinbase $ 1,8B sono rialzisti per Bitcoin

Entro una settimana dalla sua IPO, Bitcoin e l’exchange di criptovalute Coinbase hanno generato un grande clamore. Suo rapporto sugli utili per il primo trimestre del 2021 potrebbe avere un impatto che si farà sentire in tutto il mercato delle criptovalute.

Coinbase diventerà pubblico il 14 aprileth, dopo qualche polemica. La valutazione stimata dell’exchange è di $ 100 miliardi e rivenderà fino a 114 milioni di azioni ordinarie di Classe A con il ticker COIN.

Secondo il loro rapporto, l’exchange ha generato entrate pari a $ 1,8 miliardi durante il primo trimestre del 2021. Inoltre, registra un utile netto da $ 730 a $ 800 milioni (+ 312%), un volume scambiato di $ 335 miliardi (+ 272%), e 223 miliardi di dollari di asset sulla piattaforma.

Un dato chiave è il numero di utenti attivi, che è aumentato di oltre 10 milioni rispetto ai numeri del 2020, che si attestano a 56 milioni. Questo è più grande di Venmo, Cash App, eToro e Robinhood, come riportato dall’analista di borsa John Street Capital.

Al contrario, con oltre 15 anni di attività, PayPal ha circa 360 milioni di utenti attivi. L’analista ritiene che COIN potrebbe generare entrate ancora maggiori rispetto ad alcune delle piattaforme di trading istituzionali più prestigiose come il Chicago Mercantile Exchange, Nasdaq, tra le altre. Lui aggiunto:

Gli operatori storici non possono più ignorarlo. Il CdA di $ SCHW $ IBKR $ MS (a seguito dell’acquisizione di $ ETFC) e Fidelity (anche se sono privati) devono aggiungere il crypto trading a questo punto è quasi una violazione del loro dovere fiduciario di s / h non farlo .

Effetto degli utili di Coinbase Q1 su Bitcoin

La banca d’investimento Ellie Frost ha spiegato come l’effetto del rapporto possa essere stato “sottovalutato”. Frost ritiene che una volta che le società di brokeraggio avranno acquisito i guadagni di Coinbase, l’exchange “schiaccerà” le loro aspettative.

Questo sarà un altro motivo per cui le istituzioni non saranno in grado di continuare a ignorare il mercato delle criptovalute, come ha affermato anche John Capital. Potrebbe anche essere uno strumento a vantaggio dell’intero mercato, al fine di rimuovere i “pregiudizi” nei confronti dell’industria. brina disse:

La finanza tradizionale non può più mettere le dita nelle orecchie e urlare che “Bitcoin non è reale” quando un’azienda pubblica guadagna ~ $ 2 miliardi di entrate ogni trimestre.

Prevedendo un aumento sostenuto per Coinbase nel prossimo trimestre, Frost ritiene che le istituzioni si affretteranno a prendere una quota su Coinbase e sul mercato delle criptovalute. Di conseguenza, il nuovo capitale determinerà il prezzo di BTC. Frost aggiunto:

Quindi faranno di nuovo la stessa cosa in Q2, Q3 e Q4. Anche se non sei un fan di Coinbase, i loro guadagni trimestrali saranno enormi nel capovolgere la mentalità della finanza e degli investitori tradizionali, causando grandi ondate per Bitcoin.

Il rapporto ha ricevuto gli elogi di molti nel mercato delle criptovalute. Il CEO di FTX Exchange Sam Bankman-Fried ha affermato che lo stame finanziario è “impressionante” e lo ha definito un “enorme passo avanti per il settore. Lui aggiunto:

(…) Complimenti a Coinbase per aver aspettato di diventare pubblico fino a quando non fossero stati costantemente redditizi e almeno in qualche modo prevedibili. È meglio di molti elenchi. Ed è un ottimo precedente per le criptovalute.

BTC viene scambiato a $ 58,245 con piccole perdite nel grafico a 24 ore. Sul grafico settimanale, BTC ha ancora alcuni guadagni con un 1,1% positivo.

BTC che mostra le perdite nel grafico a 24 ore. Fonte: BTCUSD Tradingview

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *