in

Perché hai bisogno di una VPN per il torrenting?


Ogni appassionato di Internet ha familiarità con il torrenting, che è un mezzo di condivisione di file peer-to-peer (P2P). Invece di condividere i file tramite un server centrale, vengono condivisi tramite reti torrent. Sebbene il torrenting sia sempre stato un argomento di dibattito a causa di una miriade di casi di violazioni del copyright e pirateria, la sua popolarità è ancora in aumento. È importante capire che il torrenting in sé e per sé non è un’attività illegale, tuttavia, il download di file protetti da copyright potrebbe metterti nei guai.

Se ti stai dedicando al torrenting anche per attività legali come la condivisione di file aziendali di grandi dimensioni, è imperativo rimanere privati ​​online. È qui che entrano in gioco le VPN, o reti private virtuali, che creano una connessione crittografata a un’altra rete. Quindi, se ti stai chiedendo, “Perché hai bisogno di una VPN per il torrenting?“, Allora la privacy e la sicurezza sono la risposta. Approfondiremo questa domanda nell’articolo seguente.

Torrenting anonimo

La prima e la caratteristica più importante di una VPN è che mantiene la tua attività di navigazione privata e sicura. Nessuno su Internet, nemmeno il tuo provider di servizi Internet, sarà in grado di monitorare ciò che stai facendo online. Ciò renderà il torrenting più sicuro e ti terrà lontano da occhi di spionaggio che potrebbero altrimenti condividere le tue informazioni con terze parti. Ciò implica che anche se scarichi involontariamente un file non autorizzato, non sarà possibile risalire al tuo indirizzo IP.

Rimuovi le restrizioni geografiche

A causa della crescente istanza di download illegali, i siti Torrent sono vietati in alcune regioni. Anche alcuni provider di servizi Internet bloccano l’accesso ai siti torrent a causa della minaccia di violazioni del copyright. L’utilizzo di una VPN è un’ottima scelta in tali luoghi in quanto maschera il tuo indirizzo IP e consente l’accesso a siti con restrizioni regionali. Con una VPN, ora puoi aggiornare i tuoi giochi preferiti o condividere file sui siti Torrent, anche se il tuo ISP non lo consente.

Protezione contro hacking e attacchi malware

Poiché il torrenting è una forma di condivisione P2P, comporta la sua quota di rischi e minacce. Un arresto anomalo del server potrebbe farti esporre ad hacker e utenti malintenzionati su Internet. Questi utenti possono quindi monitorare la tua attività, raccogliere i tuoi dati o persino accedere al tuo indirizzo IP, provocando danni enormi. Una VPN è la soluzione migliore qui ed è progettata per fornirti la massima sicurezza da tali attività. Le funzionalità come un kill switch in una VPN ti proteggeranno anche se la crittografia fallisce disconnettendo la tua connessione Internet.

Bypassare la limitazione della larghezza di banda

Alcuni ISP tendono a ribattere alla limitazione della larghezza di banda se notano attività P2P, in particolare il torrenting. Uno dei motivi principali per cui hai bisogno di una VPN per il torrenting è bypassare tale limitazione. Anonimizzando il tuo traffico, consente il download e lo streaming più veloci poiché l’ISP non sarà in grado di trovare se stai utilizzando una rete P2P.

Come scegliere la migliore VPN per il torrenting

Ora che sai perché hai bisogno di una VPN per il torrenting, scopriamo come scegliere la VPN giusta. Per facilitare il tuo viaggio nel torrenting, è importante scegliere un server che supporti l’alta velocità e sia compatibile con P2P.

In secondo luogo, devi optare per una VPN che segue rigorosamente una politica di no-log. Ciò garantirà che lo scopo di una VPN per mantenere le tue informazioni anonime sia servito senza alcun compromesso. Anche su richiesta delle agenzie di controllare l’attività di torrenting, il tuo record non sarà disponibile poiché non viene mai salvato.

Infine, opta per una VPN che possieda funzionalità come un kill switch che interromperà la tua connessione Internet nel caso in cui la VPN fallisca. Questo è importante in quanto diventerà impossibile rilevare il tuo indirizzo IP in caso di eventi improbabili come un crash del server. Resta al sicuro online e sfrutta al massimo il torrenting scegliendo la VPN giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *