in

Nvidia mira a rilasciare la GPU “Ampere Next” nel 2022 e “Ampere Next Next” nel 2024

Oggi, la GPU Technology Conference (GTC) di Nvidia prende il via in un formato completamente digitale. Jensen Huang, l’amministratore delegato, è salito sul palco per rendere i bocconcini di tutto l’anno. Nvidia prevede di lanciare sei generazioni di hardware entro il 2025: tra cui “Ampere Next“GPU e GPU” Ampere Next Next “.

La notizia è rappresentata attraverso un file roadmap, che espone i progetti hardware approssimativi di Nvidia per i prossimi quattro anni. L’azienda punta a lanciare sei generazioni di hardware entro il 2025. Due di queste saranno radicate nelle GPU: Ampere Next nel 2022 e Ampere Next Next nel 2024. Tuttavia, questi nomi non sono definitivi.

Sarà allettante pensare a un altro anno di divertimento – considerando le carenze di GPU prevalenti che abbiamo visto ultimamente – le GPU della serie 30 di Nvidia prima che arrivi il prossimo salto hardware.

Inoltre, Ampere Next sarà probabilmente contrassegnato come serie RTX 4000, con Next Next che assumerà i titoli della serie 5000 nel caso in cui Nvidia aderisca alle convenzioni di denominazione RTX esistenti.

Non è sicuro dire qualcosa in anticipo sull’efficienza, le prestazioni o le capacità di raffreddamento per queste GPU di nuova generazione. Tuttavia, altri elementi stanno arrivando sulla roadmap di Nvidia. Come le CPU basate su ARM (chiamate Grace e Grace Next). L’azienda ha progettato per rilasciare queste CPU nel 2023 e nel 2025.

Inoltre, la Data Processing Unit (DPU) di Nvidia Bluefield arriverà con due nuovi design. Bluefield 3 nel 2023 e Bluefield 4 nel 2024. Il gigante della tecnologia prevede che le nuove DPU forniranno una potenza di elaborazione grezza più efficiente. Si dice che Bluefield 3 arrivi con un aumento delle prestazioni di 10 volte rispetto al suo predecessore. Mentre Bluefield 4 arriverà con prestazioni 100 volte maggiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *