in

Nessun AirPods supporta il nuovo formato audio lossless, ha confermato Apple

Gli abbonati ad Apple Music potrebbero essere entusiasti di sapere che l’audio lossless (ALAC) sta per arrivare il mese prossimo. Potrebbe essere fantastico se si potesse ascoltare Apple Music tramite i tuoi AirPods. Ma sfortunatamente, Apple ha confermato che non sarà possibile poiché nessuna delle sue cuffie wireless supporta il nuovo formato audio lossless.

A partire da giugno, Apple Music consentirà agli utenti di riprodurre in streaming brani in formato ALAC (Apple Lossless Audio Codec) in varie risoluzioni. Quando Apple ha annunciato la notizia, non ha menzionato che alcuni dei suoi migliori accessori audio non l’avrebbero supportata, ovvero la linea AirPod.

Quindi, AirPods, AirPods Pro e persino gli AirPods Max over-ear di fascia alta di Apple da $ 550 non supportano il codec lossless di Apple. Piuttosto, usano il codec AAC quando accoppiato con un iPhone. Apple ha confermato questo avvertimento con il sito web di lifestyle T3, ma lo ha minimizzato affermando che tutte le cuffie Apple, inclusi i marchi AirPods e Beats con i chip wireless H1 o W1, supporteranno Dolby Atmos Spatial Audio, anche in arrivo il mese prossimo.

Apple non ha specificamente detto che le sue cuffie wireless non supporteranno l’audio lossless nel comunicato stampa. Tuttavia, esso menzionato chiaramente “Hi-Res Lossless (fino a 24 bit a 192 kHz) richiede anche apparecchiature esterne, come un convertitore digitale-analogico (DAC) USB”.

Tuttavia, l’audio senza perdita di dati verrà fornito senza costi aggiuntivi agli abbonati, abilitare ALAC senza l’attrezzatura adeguata finirà solo per masticare più larghezza di banda. Pertanto, è meglio tenerlo spento fino a quando ea meno che tu non sappia che il tuo dispositivo ricevente supporta Uscita ALAC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *