in

L’utente iPhone perde $ 600.000 a causa di un’app falsa su App Store

Bitcoin ha stregato e registrato un nuovo picco dopo circa tre anni di reclinazione. Il numero di criptovalute aumenta con l’aumento dell’attenzione alla criptovaluta. È un grave turbamento per un utente di iPhone quando ha scoperto di aver perso tutto il suo risparmio di $ 600.000 in Bitcoin. Incolpa Apple per la sua perdita in quanto consente un’app falsa sull’App Store.

Un portafoglio hardware è un percorso efficace e sicuro per accumulare Bitcoin o qualsiasi altra criptovaluta. Gli scambi crittografici sono stati violati in precedenza. In altre parole, è un modo inaffidabile per memorizzare gli scambi.

Trezor è un portafoglio hardware affidabile che offre agli utenti un mezzo per salvare criptovaluta. Gli utenti iPhone di nome Philipe Christodoulou scaricano e installano Trezor dall’App Store e trasferiscono senza indugio tutti i suoi Bitcoin.

Phillipe Christodoulou voleva controllare il suo saldo bitcoin il mese scorso, quindi ha cercato nell’App Store sul suo iPhone “Trezor”, il produttore di un piccolo dispositivo hardware che usa per memorizzare la sua criptovaluta. È apparso il logo del lucchetto dell’azienda su uno sfondo verde brillante. L’app è stata valutata vicino a cinque stelle. Lo ha scaricato e ha digitato le sue credenziali.

In meno di un secondo, quasi tutti i suoi risparmi di una vita – 17,1 bitcoin del valore di $ 600.000 all’epoca – erano spariti. L’app era falsa, progettata per indurre le persone a pensare che fosse un’app legittima.

Philipe ha detto al Washington Post di essere “più arrabbiato con Apple”. Da quando Cupertino commercializza l’App Store come piattaforme sicure. Oltre a questi, sottolinea come Apple inganni e “non merita di farla franca”.

Tutti sanno che App Store è appesantito da fregature e app false. Apple di recente cancellato App Store da diverse app di truffa. Molti utenti, incluso Philipe, vengono truffati da un’app Trezor falsa. Cinque persone hanno perso i loro risparmi di $ 1,6 milioni, secondo il rapporto dell’azienda. L’app Trezor iOS sul sito web rimane silenziosa, tuttavia, pochi utenti sono ancora diventati vittime di truffe.

Inoltre, un ingegnere georgiano, James Fjcz, riferisce di aver perso $ 14.000 per la falsa app Trezor e la società deve assumersene la responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *