in

L’ultimo sondaggio di Steam rivela che RTX 3070 è la migliore del mese, AMD è più vicina al 30% di condivisione della CPU

Vengono pubblicati i risultati del sondaggio Steam di Valve per marzo. Ha scoperto che attualmente le schede grafiche sono impossibili da avere indipendentemente dal pagamento di un importo elevato su eBay. Tuttavia, il prodotto che potrebbe raggiungere la crescita mensile più significativa è stato l’RTX 3070, circa lo 0,17%. In qualche modo, è stato un altro mese eccezionale per AMD. I suoi processori si trovano ora in circa il 30% dei PC degli utenti.

Sebbene facoltativo tra gli utenti, Sondaggio su Steam può fornire una buona idea delle tendenze di acquisto dell’hardware dei giocatori.

La GTX 1060 mantiene il primo posto GPU che ha detenuto da quando ha detronizzato la GTX 750 Ti nel dicembre 2017. Tuttavia, la sua popolarità è diminuita gradualmente dall’inizio del 2021. Alcune persone possono acquistare un RTX 3070. La fornitura Ampere ha visto una crescita mensile elevata per una singola carta, cioè fino allo 0,17% e ora è al 17 ° posto con una quota dell’1,29%.

Ora, la GTX 1650 sta vivendo il secondo salto più alto (0,15%), avvicinandosi al secondo posto 1050 Ti. Si dice che Nvidia aumenterà la fornitura della GTX 1650 al mercato desktop. Quindi, dovremmo aspettarci un futuro concorrente per il primo posto del sondaggio?

Tutte le schede Ampere sono aumentate il mese scorso: l’RTX 3080 è aumentato dello 0,08%, l’RTX 3060 Ti dello 0,04% circa e l’RTX 3090 dello 0,03%. Tuttavia, non è stato ancora trovato alcun segno della serie Radeon 6000 di AMD.

AMD può accettare il fatto che le sue CPU stanno funzionando alla grande. Continua a intaccare la quota di Intel, che ora ha raggiunto il 29,97% dei computer dei partecipanti. Ha mostrato un aumento di circa il 4% dall’inizio di quest’anno.

Steam Survey for MarchSteam Survey for March

L’Oculus Quest rimane al vertice delle cuffie VR con una quota del 24,25%, mettendolo davanti al Oculus Rift S con il 20,96% e l’indice della valvola HMD al 16,37%.

Infine, Windows 10 64 bit continua a muoversi verso il dominio completo; il suo aumento dello 0,37% indica che il sistema operativo si trova ora sul 92% dei PC. 1920 x 1080 è ancora la risoluzione più popolare finora (67,35%) e quasi la metà degli utenti utilizza 16 GB di RAM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *