in

Linux: prova la velocità del disco [Guide]

Hai bisogno di testare la velocità del tuo disco rigido su Linux ma non riesci a capirlo? Possiamo aiutare! Segui questa guida mentre esaminiamo come puoi testare la velocità del tuo disco su Linux!

Utilità disco Gnome

Se vuoi testare la velocità del disco su Linux, il modo migliore per farlo è con Gnome Disk Utility. È un programma pratico e di facile comprensione in grado di confrontare e testare le velocità del disco rigido.

L’applicazione Gnome Disk Utility non è preinstallata su tutti i sistemi operativi Linux, quindi, prima di esaminare come usarla per testare la velocità del disco del tuo disco rigido, dovrai installare il programma.

Per avviare l’installazione di Gnome Disk Utility sul tuo PC Linux, apri una finestra di terminale. È possibile aprire una finestra di terminale premendo Ctrl + Alt + T sulla tastiera. Oppure apri il menu dell’app e cerca “Terminale”.

Una volta che la finestra del terminale è aperta e pronta per l’uso, segui le istruzioni di installazione in basso per ottenere l’applicazione Gnome Disk Utility configurata sul tuo PC Linux.

Ubuntu

Su Ubuntu, installa l’applicazione Gnome Disk Utility utilizzando l’estensione apt install comando di seguito.

sudo apt install gnome-disk-utility

Debian

Quelli che usano Debian Linux sarà in grado di configurare l’applicazione Gnome Disk Utility eseguendo il file apt-get install comando.

sudo apt-get install gnome-disk-utility

Arch Linux

Sopra Arch Linux, l’applicazione Gnome Disk Utility è installabile tramite il Pacman comando di seguito.

sudo pacman -S gnome-disk-utility

Fedora

Quelli su Fedora Linux possono far funzionare il programma Gnome Disk Utility tramite dnf install comando.

sudo dnf install gnome-disk-utility

OpenSUSE

Su OpenSUSE Linux, il programma Gnome Disk Utility può essere facilmente installato utilizzando il zypper install comando di seguito.

sudo zypper install gnome-disk-utility

Ora che l’applicazione Gnome Disk Utility è aperta, avvia il programma cercando “Disks” nel menu dell’app. Quindi, segui le istruzioni dettagliate in basso per testare la velocità del tuo disco su Linux.

Passo 1: All’interno dell’app Gnome Disk Utility, guarda nella barra laterale sinistra e individua il disco di cui vuoi testare la velocità. Quindi, fai clic su di esso con il mouse per visualizzare la panoramica dell’unità dell’app.

Passo 2: Trova il pulsante del menu in Gnome Disk Utility e selezionalo con il mouse per aprirlo. Se non riesci a trovare il menu, guarda a sinistra del pulsante di riduzione a icona.

All’interno del menu di Gnome Disk Utility, individua il pulsante “Benchmark Disk” e selezionalo con il mouse. Scegliendo il pulsante “Benchmark Disk”, aprirai lo strumento tester.

Passaggio 3: Una volta che lo strumento di benchmark è aperto, individuare il pulsante “Avvia benchmark” e fare clic su di esso per avviare il benchmark. Tieni presente che questo benchmark potrebbe richiedere un po ‘di tempo per essere completato, quindi sii paziente.

Quando lo strumento di benchmark è completo, Gnome Disk Utility creerà una lettura completa del tuo disco rigido. Per controllare la velocità, individua “Velocità di lettura media” e “Velocità di scrittura media”. Questo ti dirà la velocità del tuo disco rigido.

HDParm

HDParm è un’altra applicazione che puoi utilizzare per testare la velocità del tuo disco su Linux. Non è facile da usare come Gnome Disk Utility e non c’è una GUI, ma è altrettanto utile.

L’applicazione HDParm non è installata per impostazione predefinita su tutti i sistemi operativi Linux disponibili, ma è presente su alcuni. Per verificare se HDParm è installato sul tuo computer, esegui il hdparm –help comando in una finestra di terminale.

Se non hai HDParm installato sul tuo PC Linux, apri una finestra di terminale sul desktop Linux premendo Ctrl + Alt + T sulla tastiera. Una volta aperta la finestra del terminale, seguire le istruzioni di installazione di seguito.

Ubuntu

Puoi installare HDParm su Ubuntu con l’estensione apt comando.

sudo apt install hdparm

Debian

Per installare HDParm su Debian, usa apt-get.

sudo apt-get install hdparm

Arch Linux

Su Arch Linux, installa HDParm utilizzando Pacman comando.

sudo pacman -S hdparm

Fedora

Su Fedora, installa HDParm con dnf.

sudo dnf install hdparm

OpenSUSE

Installa HDParm su OpenSUSE con zypper.

sudo zypper install hdparm

Una volta installato HDParm sul computer, seguire le istruzioni dettagliate di seguito per testare la velocità del disco.

Passo 1: Innanzitutto, esegui il file lsblk comando per visualizzare tutti i dischi rigidi collegati sul sistema.

lsblk

Esamina e trova il disco rigido che intendi testare. In questo esempio, testeremo / dev / sda. Per ulteriori informazioni sulla ricerca delle informazioni sul disco rigido in lsblk, leggi questa guida sull’argomento.

Passo 2: Esegui il file hdparm -Tt comando sul disco rigido per iniziare il test.

sudo hdparm -Tt /dev/sda

Quando il test è completo, vedrai i risultati del test sullo schermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *