in

L’analista di Bitcoin avverte di “azione di vendita al dettaglio surriscaldata” poiché il prezzo raggiunge $ 60K

I prezzi dei bitcoin sono saliti sopra i $ 60.000 per la prima volta in due settimane, aumentando le prospettive che la criptovaluta avrebbe continuato a salire nel nuovo trimestre dopo aver chiuso il precedente quasi del 100% in più.

Tuttavia, l’analista Robbie Liu notato che il recente rally di Bitcoin è il risultato di “un’azione di vendita al dettaglio surriscaldata”. Il ricercatore OKEx ha evidenziato l’aumento dei premi per il contratto trimestrale BTCUSD0625 che è passato da $ 3.000, o 5,7%, venerdì scorso ai suoi attuali $ 5.200, o 8,7%. Il livello era quasi lo stesso il mese scorso, quando Bitcoin aveva stabilito un massimo storico superiore a $ 61.000.

“Dopo l’aumento dei premi sono i tassi di finanziamento per gli swap perpetui, che hanno iniziato a salire a metà settimana e hanno ora raggiunto oltre lo 0,15% per otto ore”, ha spiegato Liu. “Queste cifre stanno certamente entrando in una fascia più pericolosa.”

“Se il prezzo non sale al rialzo in un breve periodo di tempo, i trader che tentano di inseguire il rialzo con una leva alta dovranno chiudere le loro posizioni, esercitando così una pressione al ribasso sul prezzo”, ha aggiunto.

Prezzo futures trimestrale di Bitcoin, prezzo dell’indice spot e differenza di base. Fonte: OKEx

Ulteriori indizi per un’imminente correzione al ribasso sono venuti dal rapporto di prestito del margine di Bitcoin.

In retrospettiva, si tratta di dati sul mercato spot che mostrano il rapporto tra gli utenti che prendono in prestito USDT rispetto a quelli che prendono in prestito BTC in valore USDT in un dato periodo di tempo. Questa settimana, è sceso da 9,5 a 8,2, il che indica che i trader spot con leva stanno iniziando a chiudere le loro posizioni dopo essersi assicurati i profitti.

“L’attuale sentimento rialzista surriscaldato è già visibile in diversi indicatori dai dati di trading OKEx”, ha aggiunto Liu. “Se il prezzo non riesce a rompere rapidamente il segno psicologico di $ 60.000, è probabile che si formi una divergenza ribassista sull’indicatore RSI per il grafico a quattro ore, provocando una correzione”.

Bitcoin Market Outlook

L’ultimo aumento nel mercato Bitcoin ha indicato una stabilizzazione dopo un forte rialzo all’inizio di questa settimana.

I commercianti hanno affrontato la prospettiva del nuovo piano di spesa del governo di Joe Biden del valore di $ 2 trilioni. Hanno anche preso spunto dalla decisione di PayPal di aggiungere un’opzione di cripto-checkout sulla sua piattaforma legacy e dai documenti SEC di Morgan Stanley che hanno mostrato che il gigante dell’investment banking ha rivelato che potrebbe allocare il 25% dei portafogli dei suoi fondi istituzionali a bitcoin futures e scala di grigi regolati in contanti Bitcoin Trust.

Bitcoin corregge più in basso dopo aver testato $ 60.000 come resistenza.  Fonte: BTCUSD su TradingView.com
Bitcoin corregge più in basso dopo aver testato $ 60.000 come resistenza. Fonte: BTCUSD su TradingView.com

“L’area di ~ $ 57.500 è stata rifiutata BTC a febbraio, ma sembra BTC ha trasformato questo stesso identico livello in supporto un paio di giorni fa “, ha detto un analista di mercato pseudonimo. “Ora si tratta di follow-through da qui. E oggi stiamo assistendo ad alcuni sviluppi “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *