in

L’analista afferma che “Ethereum sarà la prima risorsa a farlo” … Ecco cosa, quando e perché

Inoltre, rialzi dei prezzi per le criptovalute bitcoin (BTC) hanno contribuito a spingere la capitalizzazione di mercato totale del settore degli asset digitali a circa $ 2 trilioni, raddoppiando in pochi mesi.

La dominance di Bitcoin è scesa e si è attestata al 51,08% mentre le altcoin stavano vedendo un aumento della dominance, che potrebbe portare a un rally.

Secondo il grafico sopra, Binance coin, Cardano, Polkadot, XRP, Litecoin e Dogecoin hanno visto un aumento significativo del dominio del mercato rispetto agli altri top alt. Ethereum (ETH), visto come l’argento rispetto all’oro di Bitcoin, è visto come la speranza del mercato degli altcoin. L’inizio dello slancio rialzista per Ethereum potrebbe significare l’inizio della cosiddetta stagione altcoin. Con Ethereum che traccia il proprio percorso, le altcoin affrontano il gigantesco compito di recuperare e riprendersi parte della parte del leone del mercato di Bitcoin.

Ben Lilly, co-fondatore e analista di Jarvis Labs, di recente apparso in un’intervista per condividere le sue opinioni sulla relazione ETH / BTC. Come visto in passato, ogni volta che Ether guadagnava slancio in relazione a BTC, significava un buon segno per le altcoin. Secondo le illustrazioni nel grafico sottostante, la coppia ETH / BTC ha formato quello che possiamo descrivere come ‘Cilindro di accumulo Livermore‘.

Fonte: TradingView, Jarvis Labs

Ha inoltre commentato:

“Se ETH / BTC si rompe e esce da questo cilindro, sarà un altro momento in cui le aspettative su ciò che è normale verranno modificate. Questo è il momento in cui vedremo una rapida azione sui prezzi e probabilmente una stagione di altcoin “.

Man mano che altre risorse iniziano a crescere in termini di capitalizzazione di mercato ed età, gli effetti di rete aumenteranno. Questo, a sua volta, isolerà teoricamente molte risorse crittografiche da Bitcoin poiché ad esse verrà attribuito molto valore. In questo modo, nel tempo le altcoin si discosteranno leggermente dalle prestazioni di BTC.

“Ethereum sarà la prima risorsa a farlo, semplicemente per il punto in cui si trova in termini di ciclo di vita e sviluppo. Ma in termini di immunità al prezzo di Bitcoin, questo non accadrà per molti anni. In effetti, penso che ci sarà sempre una certa correlazione in una certa misura. ” Ha detto Billy.

Fonte: Glassnode

Secondo i dati, ETH ha registrato un aumento sostanziale del volume delle transazioni calcolato sulla base di una media di 7 giorni. Glassnode ha evidenziato che il volume ha ora raggiunto il massimo di un mese ed era di circa 142.789.956 ETH.

In passato, David Grider di Fundstrat aveva previsto che Ether potrebbe essere sulla buona strada per raggiungere $ 10.500. Tuttavia, come in precedenza Longhash notato, “La capitalizzazione di mercato di Ether” o qualsiasi altro alt per quella materia “potrebbe quadruplicare e sarebbe ancora dietro Bitcoin”.


Iscriviti al nostro Newsletter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *