in

Jim Cramer è rialzista su Bitcoin che detiene $ 30K ma ha invece acquistato Ethereum

L’host di Mad Money Jim Cramer è ancora ottimista su Bitcoin, ma questa volta invece di acquistare più BTC ha optato per Ethereum, sostenendo che può essere utilizzato per acquistare più cose come NFT (Token non fungibili).

In un’intervista con Squawk Box della CNBC, Cramer ha affermato che molti soldi stanno arrivando su Bitcoin nonostante il suo attuale crollo. Tuttavia, sembra aver cambiato nuovamente idea acquistando invece più Ethereum.

Cramer si rivolge a ETH in mezzo a Bitcoin Crackdown

Uno dei motivi per cui Cramer ora preferisce Ether è che teme il governo cinese e la sua posizione dura sul mining di Bitcoin.

“Temo il governo cinese. Se smettessero di reprimere, probabilmente entrerei, ma penso che il governo cinese abbia parlato e abbia detto che non gli piace Bitcoin. Quindi rimango con Ethereum. Non sembrano attaccare Ethereum in questo momento… Sento solo che Ethereum potrebbe sfuggire alle grinfie della Cina… Se Bitcoin scendesse di più e la Cina cambiasse il suo status, sarebbe diverso.“ Ha detto Cramer su CNBC.

Gli sembra che il rapporto degradante tra la Repubblica popolare cinese (PCR) e il governo degli Stati Uniti abbia spinto la PCR a rafforzare la sua posizione sull’estrazione di BTC e a tagliare l’alimentazione elettrica per i minatori, che gran parte di loro sono americani.

“Sento solo che il governo è in modalità di repressione e non vogliono miliardari che sono davvero i centri del prezzo di Bitcoin – i miliardari americani – non vogliono che funzionino [an] valuta alternativa. Quindi, capisco perfettamente che i governi cinesi vedono e semplicemente non voglio essere fallo.“

La Cina non vuole concorrenti

Come riportato, Christopher Wood, responsabile globale della strategia azionaria di Jefferies, ha affermato che le autorità cinesi non vogliono che nessuno possieda criptovalute o operi con loro per aprire la strada al lancio del CBDC, lo Yuan digitale (formalmente chiamato Renminbi), che potrebbe essere rilasciato entro il quarto trimestre di quest’anno.

“Ciò è in parte dovuto alla chiara capacità di utilizzare le cosiddette stablecoin come Tether per circumnavigare il conto capitale chiuso. È anche, cosa più importante, perché la Cina non vuole alcuna concorrenza quando lancia il renminbi digitale a livello nazionale”. — Disse Legno.

OFFERTA SPECIALE (Sponsorizzata)

Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: usa questo link per registrarti e ottenere uno sconto del 10% sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading di 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice POTATO50 per ottenere il 50% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *