in

IOTA presenta la versione più recente del testnet del polline con moduli di coordicida

Solo poche settimane dopo che IOTA ha introdotto Mana nella sua piattaforma testnet, il progetto blockchain ha migliorato le sue prove rilasciando una versione più recente del testnet Pollen. Sarà integrato in due moduli Coordicide, che dovrebbero rappresentare un passo importante verso il raggiungimento del completo decentramento.

  • In un recente post sul blog, IOTA ha annunciato il rilascio di Pollen v0.5.5, introducendo diverse modifiche alla sua rete. La maggior parte di essi è concentrata verso i moduli Coordicide, ovvero il consenso (Fast Probabilistic Consensus – FPC) e l’autopeering.
  • Il protocollo FPC viene tipicamente utilizzato come parte del meccanismo di consenso nella soluzione Coordicide. Le versioni attuali non sono riuscite a fornire una protezione sufficiente contro gli attacchi Sybil, ma l’integrazione di Mana risolverà questo problema.
  • I nodi potranno formare il loro quorum selezionando i nodi da interrogare proporzionalmente al loro Mana. Il post lo ha definito il “primo passo significativo per testare il nostro sistema Mana come sistema di protezione e reputazione Sybil in un ambiente testnet”.
  • Il mana verrà anche impiegato nell’autopeering, che dovrebbe garantire che la rete sia sicura contro gli attacchi di Eclipse. Per prevenire tali minacce, il processo consentirebbe la creazione di nodi arbitrari, ma ci sarebbe un limite al numero di nodi che possono essere stabiliti con una certa quantità di Mana. Ciò dovrebbe rendere “proibitivamente difficile per un utente malintenzionato produrre molti nodi di Mana elevati”.
  • La dichiarazione ha inoltre delineato i seguenti passaggi nello sviluppo di Mana sulla rete, inclusa l’integrazione con Congestion control, Finality, Reorg e dRNG. Inoltre, il progetto blockchain introdurrà anche il voto Snapshots e Timestamp poco prima del rilascio di Nectar.
  • Lo IOTA è stato relativamente attivo nelle ultime settimane con nuovi sviluppi, cercando di distinguere lo stato attuale da alcuni errori del passato. Uno di questi era l’integrazione su Binance Smart Chain, che consente agli utenti di fare stake, cedere e guadagnare da più applicazioni.
OFFERTA SPECIALE (sponsorizzata)

Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: Usa questo link per registrarti e ottenere il 10% di sconto sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading con 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice POTATO50 per ottenere il 50% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *