in

Installazione dell’editor esadecimale di Linux [Guide]

Bless è un editor esadecimale per Linux e Windows. È un editor completo e di alta qualità scritto nel linguaggio di programmazione mono. Bless è ricco di funzionalità eccellenti che chiunque cerchi un editor esadecimale su Linux adorerà. Ecco come installarlo su Linux.

Installazione dell’editor esadecimale di Linux – Ubuntu

Bless hex editor può essere installato su Ubuntu tramite il repository del software “Universe”. Il repository software “Universe” non è abilitato per impostazione predefinita su tutte le versioni del sistema operativo. Deve essere abilitato prima dell’installazione.

Per abilitare il repository del software “Universe” su Ubuntu, inizia avviando una finestra di terminale. Per farlo su Ubuntu, premi Ctrl + Alt + T sul desktop oppure cerca “Terminale” nel menu dell’app.

Una volta che una finestra di terminale è aperta e pronta per l’uso, utilizzare il add-apt-repository comando di seguito per aggiungere il repository del software “Universe” al tuo PC Ubuntu.

sudo add-apt-repository universe

Dopo aver aggiunto il repository software “Universe”, è necessario eseguire il file aggiornare comando per aggiornare le sorgenti software di Ubuntu. Utilizzando il comando seguente, aggiorna i sorgenti.

sudo apt update

Una volta che le fonti del software di Ubuntu sono aggiornate, l’installazione dell’editor esadecimale Bless può iniziare. Usando il apt install comando di seguito, installa Bless.

sudo apt install bless

Installazione dell’editor esadecimale di Linux – Debian

L’editor esadecimale Bless è disponibile per gli utenti Debian che eseguono le versioni 9 (Stretch), 10 (Buster), 11 (Bullseye) e Debian Sid. Per avviare l’installazione di Bless sul tuo PC Debian Linux, apri una finestra di terminale.

Per aprire una finestra di terminale sul desktop Debian Linux, premere il pulsante Ctrl + Alt + T combinazione di tastiera. In alternativa, cerca l’app “Terminale” nel menu dell’app.

Una volta che una finestra di terminale è aperta sul tuo sistema Debian e pronta per l’uso, esegui il Apt-get comando di seguito per installare l’editor esadecimale Bless sul tuo computer.

sudo apt-get install bless

L’editor esadecimale Bless è disponibile su Debian Linux, ma dovresti sapere che potresti perdere funzionalità critiche a causa del modo in cui Debian Linux distribuisce gli aggiornamenti.

Supponi di voler una versione più aggiornata dell’editor esadecimale Bless sul tuo PC Debian Linux. Considera invece di seguire le istruzioni di installazione di Flatpak, poiché Flatpak avrà una versione più aggiornata. In alternativa, controlla Backport Debian.

Installazione dell’editor esadecimale di Linux – Arch Linux

Esistono due modi per installare l’editor esadecimale Bless su Arch Linux. Se preferisci i pacchetti Arch Linux ufficiali, l’app è disponibile nel repository del software “Community”. È anche possibile installare la versione Git da AUR se preferisci ottenere aggiornamenti più veloci.

Installazione repo della comunità

Per installare l’editor esadecimale Bless su Arch Linux tramite il repository software “Community”. È necessario che il repository del software “Community” sia abilitato sul sistema. Se non hai “Community” abilitato, procedi come segue.

Innanzitutto, apri una finestra di terminale. Una volta aperta la finestra del terminale, utilizzare il file nano comando di seguito per aprire il file Pacman.conf file per la modifica.

sudo nano -w /etc/pacman.conf

Guarda attraverso il file Pacman.conf file per “Comunità” e rimuovere tutti i simboli # davanti e le linee direttamente sotto di esso. Quindi, salva le modifiche con Ctrl + O ed esci dall’editor con Ctrl + X.

Una volta fuori dall’editor, installa Bless sul tuo PC Arch Linux con il comando seguente.

sudo pacman -Syy bless

Installazione di AUR

Per installare Bless tramite AUR, dovrai installare Trizen Aiutante AUR. Per farlo, esegui i seguenti comandi.

sudo pacman -S git base-devel

git clone https://github.com/trizen/trizen

cd trizen

makepkg -sri

Dopo l’installazione di Trizen, installa l’editor esadecimale Bless da AUR utilizzando il comando seguente.

trizen -S bless-git 

Installazione dell’editor esadecimale di Linux – Fedora

L’editor esadecimale Bless è disponibile per gli utenti Fedora Linux a partire dalla versione 32. È disponibile anche su Fedora Rawhide. Se desideri che Bless funzioni su Fedora Linux, inizia aprendo una finestra di terminale sul desktop Fedora.

Per aprire una finestra di terminale sul desktop Fedora Linux, premere Ctrl + Alt + Toppure cerca “Terminale” nel menu dell’app. Una volta aperta la finestra del terminale, utilizzare il file dnf install comando di seguito per far funzionare l’app sul tuo computer.

sudo dnf install bless

Non voglio installare Bless su Fedora tramite dnf comando? Bless è disponibile anche come Flatpak. Flatpak è preconfigurato su tutti i sistemi Fedora Linux! Per far funzionare Bless tramite Flatpak, segui le istruzioni di Flatpak di seguito!

Installazione dell’editor esadecimale di Linux – OpenSUSE

Su OpenSUSE Linux, l’editor esadecimale Bless è disponibile per l’installazione tramite il repository del software “Oss”. Attualmente, l’app supporta OpenSUSE LEAP 15.1, 15.2 e OpenSUSE Tumbleweed.

Per avviare l’installazione di Bless su OpenSUSE Linux, avvia una finestra di terminale con Ctrl + Alt + T. Quindi, eseguire quanto segue zypper install comando di seguito per impostare l’editor esadecimale Bless sul tuo PC Linux.

sudo zypper install bless

Non voglio installare Bless con il zypper install comando? Considera invece di installarlo come Flatpak. Per ulteriori informazioni, seguire le istruzioni di installazione di Flatpak.

Installazione dell’editor esadecimale di Linux – Flatpak

Bless è disponibile come Flatpak sull’app store Flathub. Il fatto che Bless sia un’app Flatpak è eccellente, soprattutto per coloro che utilizzano una distribuzione Linux che non supporta Bless in modo nativo.

Per avviare l’installazione di Bless come Flatpak, è necessario abilitare il runtime Flatpak. Fare quello, si prega di seguire la nostra guida su come installare Flatpak.

Dopo aver installato il runtime Flatpak sul tuo PC Linux, installa l’editor esadecimale Bless con i due comandi seguenti.

flatpak remote-add --if-not-exists flathub https://flathub.org/repo/flathub.flatpakrepo

flatpak install flathub com.github.afrantzis.Bless

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *