in

Influenzatori crittografici: le 5 principali persone che fanno ondate sul mercato dal 17 al 24 marzo

BiC dà uno sguardo alle prime cinque persone che hanno fatto ondate questa settimana. Gli influencer sono presenti per le loro notizie, visualizzazioni e sentiment generale durante la scorsa settimana nello spazio crittografico. Questa settimana presenta un elenco di influencer NFT All-Star. Con 4 di loro conosciuti di più per le loro buffonate al di fuori dello spazio crittografico.

Jack Dorsey

Dare il via alla lista per primo questa settimana non è altro che il CEO di Twitter Jack Dorsey. Dorsey è diventato uno dei principali cripto massimalisti nell’ultimo anno. Essendo stato un sostenitore della crescita di Bitcoin da diversi anni. Il CEO di Twitter è diventato un vero appassionato di criptovalute. Tanto che ha persino creato un NFT del suo primo tweet e lo ha messo all’asta.

L’NFT presentava il primo tweet su Twitter di Dorsey, che diceva “ho appena impostato il mio twttr”. Dopo la crescita e il successo dello spazio NFT, l’asta del tweet ha preso piede questa settimana al termine dell’asta. Il tweet alla fine è stato venduto per un impressionante $ 2,9 milioni.

Mentre la vendita NFT è stata venduta per una grossa somma di denaro. Vincitore dell’asta, Sina Estavi ritiene che la NFT potrebbe rivaleggiare con la Gioconda in futuro.

Dorsey non ha perso tempo nel trasferire l’Ethereum vinto dall’asta all’exchange Kraken. I fondi sono stati convertiti nell’equivalente Bitcoin, per un totale di 50,8 BTC.

Dorsey ha proceduto a donare le vincite al fondo Give Directly Africa.

Non è un brutto modo per spendere i tuoi guadagni dall’unico tweet NFT del CEO di Twitter.

Ja Rule

I token non fungibili (NFT) continuano a dominare le notizie la scorsa settimana. Quindi non c’è da sorprendersi che il famoso rapper e cofondatore fallito del festival Ja Rule si sia unito alla mischia.

Ja Rule potrebbe essere ben noto per i suoi singoli di successo “living it up” e “thug lovin ‘”. Ma di recente è diventato più popolare per il suo tentativo fallito di organizzare uno dei festival musicali più grandi e audaci della storia.

Il Fyre Festival doveva essere un grande festival musicale ospitato alle Bahamas. Con alcuni dei più grandi artisti musicali. Tuttavia, l’evento non si è mai completamente materializzato ed è stato oggetto di uno dei più grandi tentativi falliti di un festival musicale. I risultati falliti dell’evento sono diventati notizie in tutto il mondo dopo il documentario di Netflix intitolato “Fyre: la più grande festa che non è mai avvenuta. “

L’evento fallito ha portato a molteplici azioni legali contro Ja Rule e i suoi partner.

Tuttavia, Ja Rule è tornato! Questa volta lanciando la sua serie Fyre NFT. Il rapper ha deciso di andare avanti e mettere all’asta un’opera d’arte originale e fisica del Fyre Festival insieme all’NFT per confermare la sua originalità sulla blockchain. Anche se l’idea folle poteva sembrare strana, sembra aver dato i suoi frutti per Ja Rule. Il pezzo è stato venduto per $ 122.000 Flipkick.

Quindi sembra che il lancio di un festival musicale fallito possa generare dei profitti, dopotutto. La NFT è cresciuta di molti fan della NFT che hanno seguito il dramma del Fyre Festival. E ancora una volta dimostra che praticamente qualsiasi cosa può essere venduta come NFT.

Tony Hawk

Tony Hawk fa la lista di questa settimana, hai indovinato, NFT. Mentre gli NFT continuano ad essere la cosa più calda dai tempi del pane a fette. Il famoso skateboarder Tony Hawk è presente questa settimana per la sua versione NFT.

Tony Hawk è probabilmente uno degli skateboarder professionisti più riconosciuti della storia. Il famoso soprannominato “Birdman” divenne famoso per il suo documentato trucco da skateboard del ‘900. Lo skateboarder ha anche fondato la società di skateboard Birdhouse e ha lanciato la sua serie di videogiochi.

La leggenda dello skateboard ha annunciato che collaborerà con Ethernity Chain per lanciare il proprio NFT. Finora non sono state fornite molte informazioni, tuttavia l’annuncio ha anticipato alcuni vecchi filmati di Hawk.

Lo skateboarder ha tenuto in custodia un modello fondamentale per tutti gli skateboarder nel corso degli ultimi venticinque anni. Ed è molto probabile che la notizia della leggenda che pubblica la sua serie NFT avrà alcuni fan con la schiuma alla bocca.

Tieni gli occhi aperti su Ethernity per le versioni future.

Patrick mahomes

Sulle orme di Tony Hawk c’è la star del football americano e quarterback del capo di Kansas City, Patrick Mahomes. Il quarterback è meglio conosciuto per le sue prestazioni da star sul campo. Il quarterback è diventato un’icona per la sua stagione vincitrice del Super Bowl nel 2019-20.

Tuttavia, anche il quarterback è entrato nello spazio NFT. Sembra che ora tutti siano massimalisti NFT. Mahomes ha recentemente messo all’asta sei opere d’arte digitali, di cui due in edizione limitata. Mahomes ha utilizzato MakersPlace per vendere le sue opere d’arte NFT. Gli NFT presentano alcuni dei più grandi momenti della carriera del quarterback, come la vittoria del Super Bowl.

Mentre il quarterback si tuffava in un territorio sconosciuto, gli atleti hanno già assistito a un enorme successo in un ampio spettro. Gli NFT degli atleti hanno avuto un enorme successo. Allora perché la collezione NFT di Mahomes dovrebbe essere diversa?

Beh, non lo era, il quarterback della star ha esaurito la collezione per un risultato impressionante 3,7 milioni di dollari entro trenta minuti.

Prova che Mahomes è una stella sul campo e una stella nello spazio NFT. Lo spazio NFT mostra la sua forza mentre atleti, musicisti e celebrità continuano a unirsi al movimento mentre capitalizzano l’avidità dei loro fan per più arte digitale.

Charles Hoskinson

A concludere i 5 migliori influencer di criptovaluta di questa settimana è il fondatore di Cardano, Charles Hoskinson. Hoskinson fa la lista per la sua recente vendita di un tweet NFT.

Come Dorsey, Hoskinson è saltato sul carro della NFT e ha recentemente venduto uno dei suoi tweet convertito in un NFT.

Hoskinson ha recentemente parlato della recente sparatoria di massa negli Stati Uniti quando qualcuno ha commentato il video. Hoskinson ha reagito con una risposta drammatica. La risposta è stata successivamente annunciata come in vendita come NFT.

Anche se la vendita della NFT potrebbe essere stata solo una trovata pubblicitaria, in realtà ha venduto. L’offerente vincente del tweet offensivo ha speso 4,17 Ethereum per il tweet. O $ 7.000, per essere esatti.

Il circo NFT sembra continuare con questa recente vendita. E non sembra fermarsi presto.

È chiaramente evidente che lo spazio NFT è estremamente sovra-pubblicizzato a questo punto. Dalla vendita di opere d’arte ai momenti fino ai tweet offensivi. Niente sembra essere fuori limite. Questo conclude un’altra settimana dei 5 migliori influencer crittografici. Tieni d’occhio l’elenco della prossima settimana.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *