in

Il video di Sony Game Boost rivela che i vecchi giochi avranno miglioramenti per PS5

Il gigante tecnologico giapponese ha rilasciato un video e mette in evidenza il Potenziamento del gioco caratteristica di PS5. Il filmato rivela frammenti di alcuni giochi per PS4, tra cui Shadow of the Colossus e un nuovo logo Game Boost. Gli snippet di alcune PlayStation 4 sono migliorati per PlayStation 5.

La PS5 di Sony è retrocompatibile con la maggior parte dei giochi per PS4 e Game Boost offre una risoluzione migliore e un framerate più elevato. In confronto, il supporto HDR è più di PS4 Pro. Alcuni giochi come Days Gone, Ghost of Tsushima e God of War hanno sfruttato l’aggiornamento.

Il nuovo logo Game Boost di Sony appare alla fine del trailer promozionale. Sony presumibilmente lo aggiungerà alle scatole dei giochi che sfruttano la funzionalità simile a Microsoft. L’azienda multinazionale americana fa con i suoi loghi Smart Delivery e Optimized for Series X.

Il video mostra anche Ghost of Tsushima e God of War ridisegnati. Il trailer mostra anche un gioco del genere attualmente in grado di attivare Game Boost: Shadow of the Colossus. Significa che più giochi PS4 si aspettano di essere aggiornati per funzionare a 60 fps. Horizon Zero Dawn e Bloodborne sarebbero senza dubbio la ciliegina sulla torta.

Contrariamente a Sony, Microsoft ha sottolineato l’aumento delle prestazioni della generazione precedente sulle sue nuove console. Potrebbe essere dovuto al fatto che i più vecchi hanno titoli limitati per Xbox Series X / S. Tuttavia, l’FPS Boost di Microsoft ha il potenziale per raddoppiare il framerate originale su alcuni titoli precedenti, raggiungendo 120 fps in alcuni casi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *