in

Il protocollo Liquity DeFi viene lanciato su Mainnet, il token LQTY pompa il 900%

L’ultimo protocollo di finanza decentralizzata da lanciare su Ethereum è Liquity che mira a offrire meccanismi di prestito decentralizzati alternativi.

In un annuncio del 5 aprile, il protocollo Liquity ha confermato di essere distribuito sulla mainnet di Ethereum ed è ora attivo. Il lancio della pietra miliare arriva dopo un anno e mezzo di ricerca e sviluppo, ha aggiunto.

Il protocollo di prestito decentralizzato consente agli utenti di prelevare prestiti con interessi dello 0% contro Ethereum, che viene depositato come garanzia. C’è un basso rapporto di garanzia e i prestiti vengono pagati nella nuova stablecoin legata al dollaro di Liquity.

Prestiti pagati in New Stablecoin

Il protocollo mira ad affrontare i problemi associati ai tassi di interesse fluttuanti che possono influire negativamente sui mutuatari. Ha usato MakerDAO come esempio. MakerDAO regola i tassi per mantenere il DAI ancorato il più vicino possibile a un dollaro.

“Il delicato equilibrio tra il mantenimento dell’ancoraggio di un asset è il motivo per cui molti protocolli devono adeguare frequentemente il loro tasso di interesse per influenzare il comportamento dei mutuatari”.

Ha aggiunto che i tassi di interesse fluttuanti possono portare a inefficienze di mercato poiché i mutuatari non conoscono il costo per prendere in prestito in anticipo.

La liquidità mira a risolvere questo problema consentendo Utenti DeFi prendere prestiti garantiti da ETH con un interesse dello 0%. I prestiti vengono pagati in uno stablecoin ancorato al dollaro chiamato LUSD e il rapporto minimo di garanzia è solo del 110%.

In qualsiasi momento, gli utenti possono riscattare LUSD al valore nominale per la garanzia ETH sottostante. Un LUSD equivale a $ 1 di ETH all’interno del protocollo.

Le stablecoin LUSD possono anche essere depositate in uno Stability Pool. Gli utenti possono quindi guadagnare ETH e premi nel suo token nativo, LQTY. I saldi del pool diminuiranno nel tempo a causa delle liquidazioni. Tuttavia, il protocollo fornirà agli utenti una quota proporzionale di ETH liquidato insieme ai premi LQTY.

Gli utenti possono anche scommettere token LQTY per guadagnare una quota delle commissioni di prestito / rimborso addebitate dal protocollo. La piattaforma non ha ‘frontend’ quindi per accedervi gli utenti devono selezionare un’app di terze parti come Zerion.

Il 30 marzo, Liquity ha annunciato di aver raccolto 6 milioni di dollari in finanziamenti di serie A guidati da Pantera Capital. Il round ha visto investimenti da Nima Capital, Alameda Research, AngelDAO. Comprendeva anche investimenti individuali di Meltem Demirors, David Hoffmann e Calvin Liu.

Il prezzo di LQTY sale alle stelle

Il token LQTY ha debuttato sul mercato a circa $ 9 quando è stato lanciato il 5 aprile. In meno di 24 ore, LQTY pompato a oltre $ 147 prima di ritirarsi a circa $ 92 al momento della stampa. Questo segna un aumento monumentale del 900% nel suo primo giorno.

Il fornitore di dati crittografici ha riferito che ci sono 42.593 token in circolazione su una fornitura massima di 100 milioni. Questo dà a LQTY una capitalizzazione di mercato attuale di $ 3,4 milioni.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *