in

Il gigante dei videogiochi Ubisoft diventa un Tezos Baker

L’editore di giochi francese Ubisoft ha collaborato con Tezos, diventando un nodo ufficiale di validazione aziendale sulla sua blockchain. Nomadic Labs, un team di ricerca e sviluppo all’interno dell’ecosistema Tezos, ha annunciato la partnership tramite Twitter.

Ubisoft è ora uno dei più grandi editori di videogiochi a lavorare con i protocolli DeFi e utilizzando la tecnologia blockchain. La società è dietro a molti franchise famosi come Assassin’s Creed, Far Cry, Tom Clancy’s e Watch Dogs. Michel Mauny, Presidente di Nomadic Labs e specialista di Tezos Blockchain ha dichiarato:

“Siamo felicissimi di aver lavorato con l’Ubisoft Strategic Innovation Lab nella loro esplorazione di Tezos. Ubisoft è una delle prime grandi aziende a mostrare interesse per la tecnologia blockchain testando diversi protocolli nel corso degli anni e siamo felici di accoglierli nel nostro ecosistema “.

Ubisoft Exploring Blockchain

La società ha affermato che la sua missione è facilitare e diffondere l’adozione della blockchain e la tecnologia innovativa. Come parte del loro piano di ricerca a lungo termine, Ubisoft sperimenterà il consenso proof-of-stake, convalidando le transazioni e aggiungendole alla blockchain di Tezos.

“Siamo felici di entrare a far parte dell’ecosistema Tezos come panettiere aziendale. Ubisoft ritiene che la blockchain abbia il potenziale per offrire nuove possibilità a giocatori e sviluppatori, e questa nuova collaborazione ci consentirà di perseguire i nostri sforzi di innovazione con un ecosistema che si allinea con il nostro approccio rispettoso dell’ambiente grazie al suo algoritmo di consenso proof-of-stake . ” – Ha detto Nicolas Pouard, direttore dell’iniziativa Blockchain presso Ubisoft.

Ubisoft è ora la prima società di giochi a infornare XTZ: il token di utilità di Tezo. I validatori possono mettere in gioco 8.000 XTZ, essere coinvolti nella governance della rete e distribuire i premi. Tuttavia, questa non è la prima volta che Tezos lavora con i giganti del settore. Il protocollo è noto per lavorare con aziende di alto profilo per un po ‘.

Société Générale, una delle più grandi banche francesi, ha fatto i suoi primi esperimenti con il protocollo nel settembre 2020. As segnalato di CryptoPotato, la banca ha ufficialmente emesso un token di sicurezza sulla blockchain di Tezos dopo diversi mesi di test. La mossa segue i piani di Société Générale di offrire servizi di custodia, emissione e strutturazione di cripto-asset ai suoi clienti professionali entro il 2022.

Qualche settimana fa, Tezos lanciato il tanto atteso Tenderbake Testnet, un algoritmo progettato per gestire numerosi validatori in rete. Il testnet è il risultato di una collaborazione globale tra ricercatori accademici e ingegneri.

OFFERTA SPECIALE (sponsorizzata)

Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: Usa questo link per registrarti e ottenere il 10% di sconto sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading con 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice POTATO50 per ottenere il 50% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *