in

Il crash di Bitcoin sotto i $ 50K porta a zero il Kimchi Premium della Corea del Sud

Gli ultimi sviluppi negativi dei prezzi nei mercati delle criptovalute hanno normalizzato il premio bitcoin coreano noto come premio Kimchi. Con la maggiore volatilità, tuttavia, gli esperti avvertono i trader di essere molto vigili poiché il mercato è ancora indebitato.

Kimchi Premium si raffredda

Il premio Kimchi rappresenta la differenza del prezzo del bitcoin negli scambi globali e tali che operano in Corea del Sud. CryptoPotato all’inizio di aprile ha riferito che la metrica, dal nome di un contorno coreano tradizionale, era salita a un nuovo massimo annuale di oltre il 20%.

Nonostante un breve periodo di raffreddamento in quel momento, la disparità ha continuato ad aumentare e ha raggiunto un altro livello record di circa il 26%. Ciò significa che quando BTC è stato scambiato a circa 58.000 su borse non sudcoreane, era ben al di sopra di $ 70.000 sulle piattaforme locali.

La società di analisi CryptoQuant delineato l’andamento del Kimchi premium, che si è raffreddato nelle ultime settimane. A un certo punto, la metrica è arrivata addirittura in territorio negativo, ma ora si è normalizzata ed è “diventata zero”.

Bitcoin Kimchi Premium.  Fonte: CryptoQuant
Bitcoin Kimchi Premium. Fonte: CryptoQuant

Tuttavia, il CEO dell’azienda, Ki Young Ju, avvertito gli investitori che “il mercato è ancora eccessivamente indebitato” e li ha esortati a essere pazienti.

La normalizzazione del premio Kimchi potrebbe essere attribuita in una certa misura agli ultimi sviluppi nel mercato delle criptovalute. Bitcoin ha perso più di $ 14.000 di valore da domenica. La criptovaluta primaria è scesa a circa $ 48.000, il punto più basso dall’inizio di marzo.

La Corea del Sud per migliorare i regolamenti sulle criptovalute

In altre notizie provenienti dal paese dell’Asia orientale, la nazione sta cercando di inasprire le normative sulle criptovalute. Secondo Secondo The Herald, il numero di transazioni illecite che coinvolgono risorse digitali è aumentato in modo significativo negli ultimi mesi poiché la loro popolarità è aumentata alle stelle.

Di conseguenza, il cane da guardia del paese – la Commissione per i servizi finanziari – ha chiesto alle società finanziarie di monitorare eventuali rapporti con le criptovalute tra i loro utenti. Tali aziende dovrebbero segnalare presunte transazioni illegali all’unità di intelligence finanziaria coreana gestita dallo stato entro tre giorni dalla scoperta di attività sospette.

Una volta che l’agenzia riceve le segnalazioni, unirà le forze con la polizia e le autorità fiscali per avviare le indagini.

“Gli individui dovrebbero prendere decisioni attente relative alle criptovalute poiché le risorse crittografiche, che non hanno valore intrinseco, sono mezzi di speculazione piuttosto che di investimento”, ha commentato Gu Yoon-Cheol, capo dell’Ufficio per il coordinamento delle politiche governative.

OFFERTA SPECIALE (sponsorizzata)

Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: Usa questo link per registrarti e ottenere il 10% di sconto sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading con 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice POTATO50 per ottenere il 50% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *