in

Il broker canadese consente pagamenti con Bitcoin, Ethereum e Ripple

La narrativa secondo cui le criptovalute non vengono utilizzate come metodi di pagamento continua a essere smascherata, con numerose aziende che ultimamente consentono tali transazioni. Uno dei più grandi broker canadesi, Matrix Mortgage Global, è l’ultimo a introdurre pagamenti con Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ethereum (ETH), Ripple (XRP) e alcune stablecoin.

Pagamenti ipotecari con Crypto

Fondata nel 2008, Matrix Mortgage Global consente ai clienti di ricevere finanziamenti per l’edilizia abitativa che hanno generato oltre 1,5 miliardi di dollari di mutui. La società ha “sostenuto il prestito alternativo” sin dal suo inizio e il suo ultimo annuncio potrebbe essere considerato come un altro passo in quella direzione.

Attraverso a collaborazione con il provider di servizi crittografici con sede negli Stati Uniti BitPay, Matrix Mortgage Global consentirà a tutti i clienti di pagare beni e servizi con alcune delle risorse crittografiche più popolari. Vale a dire, quei Bitcoin, Bitcoin Cash, Ripple, Ethereum e diversi stablecoin legati al dollaro. Tuttavia, l’annuncio non ha specificato quali stablecoin l’impresa implementerà.

L’introduzione di risorse digitali mira ad espandere l’azienda nei mercati internazionali in cui “accettare carte di credito non è pratico”. Inoltre, l’aggiunta aumenterà la trasparenza, la velocità e l’efficienza dei pagamenti, riducendo le commissioni elevate.

L’iniziativa di Matrix Mortgage Global funziona in linea con il punto di vista dell’Agenzia delle entrate canadese secondo cui le risorse crittografiche “possono essere utilizzate per pagare beni e servizi e devono essere trattate come una transazione di baratto”.

“In qualità di innovatori nel settore dei mutui, abbiamo deciso di accettare la criptovaluta per allinearci meglio con il passaggio all’adozione globale della valuta digitale. La tecnologia blockchain con l’uso di contratti intelligenti cambierà il modo in cui vengono elaborati i mutui “. – ha commentato il fondatore di MMG Shawn Allen.

Maggiore accettazione

L’introduzione di Matrix Mortgage Global dei pagamenti in criptovaluta arriva in mezzo a una tendenza crescente tra le altre società a fare lo stesso. Forse il nome più noto a farlo dall’inizio dell’anno è Tesla di Elon Musk. Dopo un massiccio acquisto di BTC, il gigante dei veicoli elettrici ha affermato che consentirà pagamenti in bitcoin per le sue auto.

Gli Stati Uniti sono stati in prima linea in questa tendenza, compresi alcuni dei campionati sportivi più popolari del paese. La National Basketball Association ha almeno due rappresentanti che accettano pagamenti in criptovaluta.

I Sacramento Kings lo fanno dal 2014 e il capo del club ha detto all’inizio di questa settimana che tutti i dipendenti potrebbero iniziare a ricevere tanto dei loro stipendi quanto vogliono in BTC. D’altra parte, i Dallas Mavericks sono andati in un’altra direzione e hanno consentito il pagamento di merci e biglietti con la famosa moneta meme – Dogecoin.

OFFERTA SPECIALE (sponsorizzata)

Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: Usa questo link per registrarti e ottenere il 10% di sconto sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading con 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice POTATO50 per ottenere il 50% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *