in

I minatori di Bitcoin smettono di vendere, perché è rialzista per BTC?

Bitcoin oscilla in una zona di supporto critica. I nuovi indicatori sono rialzisti e indicano una continuazione del rally.

Il CIO di Moskovski Capital Lex Moskovski ha condiviso i dati di Glassnode che mostrano che una tendenza nei minatori di Bitcoin si è invertita. Dall’inizio di marzo, questo settore ha iniziato ad aumentare il suo livello di vendite di Bitcoin.

Secondo il grafico mostrato da Moskovski, quando i livelli di vendita di BTC dei minatori sono aumentati, Bitcoin si è spostato lateralmente. Il rally del 28 dicembre è stato preceduto da forti acquisti di BTC da parte di questo settore. Anche se i livelli di acquisto rimangono ancora bassi, Moskovski disse:

I minatori hanno smesso di vendere e hanno ricominciato ad accumulare, in media. Sembra che si aspettino che il prezzo aumenti.

L’offerta di bitcoin sugli scambi continua a diminuire

Un cambiamento nel sentiment del miner coincide con un aumento della quantità di Bitcoin che ha lasciato gli scambi. Moskovski registra anche 9.077 BTC estratti dalla piattaforma di Coinbase. Analista Willy Woo crede che le istituzioni sono responsabili del deflusso di BTC dagli scambi:

monete che vengono raccolte dagli scambi (è principalmente Coinbase, che significa un’entità statunitense, e alla scala del ritiro è probabilmente un acquirente istituzionale ancora da annunciare). (…) Monete che passano a mani forti con una storia di vendita minima.

Aggiungendo che i commercianti di Bitcoin che cortocircuitano BTC sono diventati “pasticcio”. A sostegno di quanto sopra, Glassnode registra un calo dell’offerta di BTC sulle borse, analista William Clemente disse:

Questo è l’aspetto della scarsità assoluta. Non ci vuole un genio per vedere cosa sta succedendo. Domanda / offerta 101.

Gli eventi di cui sopra coincidono con una stima di 6 miliardi di dollari in opzioni Bitcoin che scadranno venerdì. Con un alto accumulo sulla piattaforma di Deribit, Chicago Mercantile Exchange e FTX, tra gli altri. L’ultima volta che 4 miliardi di dollari di opzioni Bitcoin sono scaduti, il prezzo della criptovaluta è aumentato dell’80%.

A lungo termine, le prospettive macroeconomiche favoriscono ancora la criptovaluta con una possibile emissione di $ 3 trilioni di debito da parte del governo degli Stati Uniti. Sull’attività dei minatori, il CEO di MicroStrategy Michael Saylor ha dichiarato:

È razionale che i miner di Bitcoin quotati in borsa diventino acquirenti netti di BTC piuttosto che venditori.

Il bitcoin viene scambiato a $ 54.747 con lievi guadagni nell’ultimo giorno dello 0,2%. Sul grafico a 7 giorni, BTC registra perdite del 2,0% e del 3,0% nell’ultimo mese.

Bitcoin mostra lievi guadagni nel grafico a 24 ore. Fonte: BTCUSD Tradingview

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *