in

I chioschi di salute mentale di Amazon stanno trasmettendo l’atmosfera sbagliata

Di recente, Amazon ha subito contraccolpi per alcuni problemi etici relativi al posto di lavoro. Rende l’azienda incline a prendere in giro e, nonostante le sue sincere intenzioni con le stazioni AmaZen, l’azienda deve affrontare molto sui social media.

All’inizio di questo mese, Amazon ha annunciato un più ampio programma di salute e sicurezza sotto il nome di lavorare bene. Come parte di questo programma, l’azienda sta rilasciando “chioschi interattivi individuali” presso le sue strutture

Come indicato in Amazon‘S annuncio, AmaZen è progettato per guidare i dipendenti attraverso pratiche salutari durante il lavoro. I dipendenti possono visitare le stazioni AmaZen e guardare brevi video con attività di benessere, affermazioni positive, scene rilassanti con suoni e meditazioni guidate.

Secondo Katie Miller, un’impiegata di un centro logistico Amazon in Ohio, “La cura di sé è importante e AmaZen mi consente di prendermi del tempo per fermarmi e riorganizzarmi, il che mi aiuta a essere migliore al lavoro”. Ha anche aggiunto: “Quando mi prendo quel tempo, torno al lavoro più concentrato e ha un effetto duraturo sul resto della mia giornata”.

Il comunicato stampa di Amazon non ha fornito altri dettagli, ma studiando una foto dello stand che fa il giro dei siti di notizie, si potrebbero scoprire qualche informazione in più.

Il chiosco sembra provenire da Zenbooth, un’azienda che produce e vende un’intera linea di prodotti per l’ufficio. Il modello condiviso nell’immagine sopra è un Zenbooth Solo. È una cabina telefonica dell’ufficio che costa $ 3.795.

Zenbooth cita Uber, Pandora, Dropbox, Grammarly, nella lista dei “clienti felici”. In particolare, Amazon non è in quella lista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *