in

I 5 migliori hardware per l’estrazione di criptovalute per il 2021

Nonostante i prezzi record e un’impennata mai vista prima verso blockchain e criptovaluta negli ultimi mesi, ci sono ancora una serie di sfide per coloro che mirano a estrarre in modo redditizio.

La difficoltà nel reperire hardware di mining e un aumento dei prezzi dei minatori ASIC hanno reso più facile a dirsi che a farsi mettere le mani su apparecchiature ad alta potenza, alimentate in gran parte da una carenza globale di chip che sta influenzando una vasta gamma di settori, non solo cripto.

Promettenti minatori di criptovalute

Ciò ha reso particolarmente critico l’identificazione e la protezione del giusto hardware di mining nel 2021, ma sul mercato c’è un nuovo hardware che ha un grande potenziale. Ecco uno sguardo a cinque dei minatori di criptovaluta più promettenti per coloro che cercano di massimizzare la redditività quest’anno e oltre.

  • MinerVa MV7 Pro
  • Hashrate: 100 TH / s
  • Consumo energetico: 3400 W.

Precedentemente disponibile esclusivamente per i clienti industriali privati, MinerVa MV7 Pro sta ora diventando disponibile su scala globale come uno degli ultimi e più popolari minatori di bitcoin ad alte prestazioni (BTC) oggi sul mercato.

L’MV7 utilizza l’ultimo chip SMIC 7nm e, sebbene le sue prospettive sembrino promettenti, c’è ancora molto da rivelare riguardo al minatore e alle sue prestazioni a lungo termine.

MicroBT Whatsminer M30S
Hashrate: 86 TH / s
Consumo energetico: 3268 W.

L’M30S di MicroBT Whatsminer, con sede in Cina, è stato rilasciato all’inizio del 2020 e da allora è emerso come uno dei principali minatori ASIC sul mercato, caratterizzato dal suo plug-and-play approccio al mining e il suo sistema di ventole integrato per massimizzare le prestazioni riducendo il calore. L’M30S è ben posizionato per l’estrazione redditizia di bitcoin quest’anno e in futuro.

Bitmain Antminer S19 Pro
Hashrate: 110 TH / s
Consumo energetico: 3250 W.

L’Antminer S19 Pro è arrivato la scorsa estate e offre ancora un hashrate più elevato e un consumo energetico inferiore rispetto alla maggior parte degli altri minatori di bitcoin oggi sul mercato.

È dotato di un chip personalizzato di nuova generazione in grado di raggiungere un’efficienza energetica a partire da 23 J / TH. Accoppiato con una maggiore stabilità, firmware per facilitare un avvio più rapido, un meccanismo di controllo intelligente e altro ancora, l’S19 Pro rimane uno dei migliori minatori complessivi disponibili.

Bitmain Antminer S19j Pro
Hashrate: 100 TH / s
Consumo energetico: 3050 W.

L’Antminer S19j Pro dovrebbe essere lanciato a giugno e offre un hashrate e un consumo energetico leggermente inferiori rispetto all’S19 Pro. Tuttavia, rimane ancora un minatore molto ricercato, anche tra le principali operazioni.

L’operatore di giochi online con sede a Shanghai The9 ha recentemente firmato un accordo con Bitmain per l’acquisto di 24.000 unità dell’S19j. Riot Blockchain ha anche intensificato le sue operazioni con l’aiuto di Bitmain, incluso l’acquisto di 1.500 minatori S19j Pro annunciato a marzo 2021.

Canaan Avalonminer 1246
Hashrate: 90 TH / s
Consumo energetico: 3420 W.

Un altro degli ultimi minatori di bitcoin ad alta efficienza, Avalonminer 1246 di Canaan è stato lanciato nel gennaio del 2021 e offre implementazione plug-and-play, potenza integrata e stabilità eccellente.

Il suo nuovo design innovativo consente la massima praticità e flessibilità salvaspazio, in grado di essere posizionato orizzontalmente o verticalmente durante l’estrazione. L’Avalonminer 1246 è un’aggiunta recente e apprezzata al panorama dei minatori ASIC.

Una nuova ondata di data center incentrati sulla crittografia

I massimi storici e l’adozione mainstream di BTC, ether (ETC) e una miriade di altre risorse digitali rappresentano un futuro promettente per la criptovaluta e la tecnologia blockchain, con un enorme vantaggio per i minatori acquisendo la più recente attrezzatura ad alte prestazioni.

Altrettanto significativo è l’ascesa di una nuova ondata di data center incentrati sulla crittografia che consentono una rapida implementazione e scalabilità. Queste strutture possono aiutare i minatori a connettersi rapidamente a Internet e garantire la flessibilità necessaria per crescere ed espandersi come richiesto in futuro.

Molti offrono anche servizi gestiti che facilitano il monitoraggio quotidiano, la risoluzione dei problemi, gli aggiornamenti hardware, la gestione del firmware e altro ancora. Come quasi tutto nella tecnologia, si tratta di innovazione, esperienza, selezione dei partner giusti e dell’attrezzatura più recente e potente.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *