in

Hyundai sta negoziando con Apple una possibile partnership per lo sviluppo di un’auto elettrica autonoma

Per sviluppare un’auto elettrica autonoma, Hyundai sta negoziando con Apple una possibile partnership. Tuttavia, in precedenza era evidente che un accordo era all’orizzonte. Secondo l’ultimo rapporto, i dirigenti Hyundai sono “divisi” sull’idea di unire le forze con il gigante tecnologico Apple per il tanto atteso Project Titan.

All’inizio di questo mese, Hyundai ha confermato di aver discusso con Apple di un auto elettrica autonoma futura produzione. La notizia che afferma che un accordo potrebbe essere firmato già a marzo, ha fatto salire le azioni Hyundai.

Secondo un nuovo rapporto di Reuters, si afferma che un accordo tra due aziende è qualcosa di più che confermato. In effetti, si dice che i dirigenti della casa automobilistica sudcoreana siano preoccupati per la produzione di Hyundai per un altro marchio. “Stiamo agonizzando su come farlo, se è bene farlo o no”, ha detto un funzionario Hyundai. “Non siamo un’azienda che produce auto per altri. Non è che lavorare con Apple produrrebbe sempre ottimi risultati. “

Il rapporto ha inoltre affermato che Hyundai potrebbe sostituire alcuni dei suoi dirigenti per evitare qualsiasi scontro culturale tra i due. Nonostante le sue riserve, si dice che Hyundai abbia abbastanza capacità, quindi apparentemente la produzione a contratto potrebbe rivelarsi una decisione saggia.

Non è più un segreto che Apple pianifichi veicoli elettrici. Dal registro, il gigante della tecnologia sta sviluppando software per la guida autonoma e produce una serie di acquisizioni chiave. Si ritiene che centinaia di dipendenti Apple stiano lavorando in modo efficiente su un file auto elettrica autonoma. Negli obiettivi di trasporto elettrico di Apple, lo spostamento è previsto Progetto Titan la produzione potrebbe essere la fase successiva.

Tuttavia, è ancora da vedere se Hyundai accetta di essere un partner di produzione di Apple del gigante tecnologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *