in

Guida all’installazione e alla configurazione su Mac

Microsoft Teams è un prodotto Microsoft ma non limita gli utenti a nessuna piattaforma specifica. Ha un’app Web molto capace che ti consente di utilizzare la maggior parte delle funzionalità che puoi ottenere con l’app desktop e ha app desktop per entrambi Windows 10 e macOS.

L’app macOS, come l’app per Windows 10, è scaricabile gratuitamente. Paghi solo l’abbonamento / licenza di Microsoft Teams oppure puoi utilizzare Microsoft Teams gratuitamente tutto con la stessa app.

Installazione di Microsoft Teams su Mac

L’app Microsoft Teams non è disponibile nel Mac App Store. Invece, deve essere scaricato dal sito Web di Microsoft Teams.

  1. Visitare il Microsoft Teams sito web nel tuo browser (Safari / Chrome / Firefox, qualsiasi browser andrà bene).
  2. Clicca il Scarica per desktop pulsante.
  3. Clic Scarica Teams.

  1. Esegui il file PKG e seleziona se lo desideri installalo per un singolo utente o per tutti gli utenti.
  2. Clic Continua.
  3. Autenticati con la tua password quando richiesto.
  4. Microsoft Teams verrà installato.

Configurazione Mac di Microsoft Teams

Una volta installato Microsoft Teams, puoi configurarlo, ovvero accedere al tuo account Microsoft Teams, selezionare un’organizzazione e mettersi al lavoro.

  1. Apri Microsoft Teams tramite Spotlight, la cartella Applicazioni o Launchpad.
  2. Accedi con la tua posta elettronica di Microsoft Teams e password.
  3. Seleziona una squadra (se il tuo account è connesso a più team).
  4. Sarai loggato.

Microsoft Teams Mac: configurazione di microfono e videocamera

Ora che hai effettuato l’accesso a Microsoft Teams, alla fine dovrai effettuare una chiamata audio o video. Le chiamate sono facili da effettuare, ma poiché hai installato l’app fresca, dovrai consentirle di accedere alla webcam e al microfono. È meglio impostare entrambi prima di dover inserire una chiamata e puoi farlo da effettuare una chiamata di prova.

  1. Aperto Microsoft Teams.
  2. Fare clic su icona del profilo in alto a destra.
  3. Selezionare Impostazioni.
  4. Vai al Scheda dispositivo.
  5. Clicca il Effettua un pulsante di chiamata di prova.
  6. Ti verrà chiesto di farlo concedi all’app l’accesso al microfono e alla webcam.
  7. Clic OK.

Conclusione

Installare Microsoft Teams su macOS è semplice quasi quanto installarlo su Windows 10. L’unica differenza è il passaggio aggiuntivo che consente all’app di utilizzare il microfono e la webcam. Su Windows 10, l’autorizzazione viene concessa quando installi l’app, ma su macOS, la richiesta di autorizzazione viene visualizzata per la prima volta quando provi a utilizzare la webcam e / o il microfono con l’app. A parte questo, ogni aspetto dell’app macOS di Microsoft Teams è uguale all’app di Windows 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *