in

Genesis Shards raccoglie 2,7 milioni di dollari per creare un nuovo mercato pre-IDO utilizzando le opzioni DeFi NFT

L’ecosistema DeFi ha fatto passi da gigante negli ultimi anni. Tuttavia, deve ancora affrontare alcuni acuti problemi di collo di bottiglia nello spazio pre-IDO, con una bassa liquidità simbolica a causa della mancanza di un mercato negoziabile e pratiche commerciali OTC incoerenti che hanno un alto rischio di insolvenza.

Genesis Shards è stato creato per inaugurare un nuovo paradigma in cui i partecipanti alla rete possono accedere in modo efficiente e sicuro e scambiare token pre-IDO, mentre i progetti possono sfruttare la liquidità dei token nelle prime fasi del ciclo di vita, creare un forte supporto da parte della comunità nelle prime fasi del loro viaggio e anche avere un’idea della scoperta dei prezzi. Questo viene fatto essenzialmente “NFT-ing” il mercato OTC: trasformando gli NFT in un veicolo di liquidità per i token pre-IDO.

Genesis Shards mira a fare da pioniere nello spazio DeFi NFT reinventando i token non fungibili come opzioni DeFi.

La visione di Genesis Shards ha attirato il sostegno di partecipanti da ogni angolo della sfera DeFi. I nostri round di finanziamento sono stati concepiti per includere l’intero ecosistema.

Pesi massimi del settore come 3Commas, Block Dream Fund di OKEx, LD Capital, Spark Digital Capital, Momentum 6, Solidity Ventures, BlackEdge, Morningstar, BitBloc, Blocksync, Chain Capital, X21, Astronaut Capital, Moonrock Capital, Moonwhale Ventures, PNYX Ventures, AU21 Capital, Master Ventures, PetRock Capital, così come molti altri famosi angeli come Santiago Roel Santos di Parafi Capital; Sandeep Nailwal, co-fondatore e chief operations officer di Polygon; Il danese Chaudhry, CEO di Bitcoin.com; e Rachid Ajaja, CEO e fondatore di Alliance Block, hanno tutti sostenuto il round.

Siamo ispirati nel vedere la nostra visione di NFT-ing il mercato OTC pre-IDO che risuona con alcuni degli investitori più esperti e partecipanti del settore. Questi primi investitori e sostenitori sono stati selezionati sulla base del valore che ci porteranno e del nostro successo a lungo termine.

La conclusione positiva dei nostri round di raccolta fondi è una pietra miliare fondamentale per noi nel nostro viaggio.

Nilotpal mukherjee e Garlam ha vinto, i co-fondatori di Genesis Shards, hanno dichiarato: “La nostra visione è quella di costruire un mercato completamente nuovo per la liquidità pre-IDO sulle NFT, sbloccando una nuova frontiera nella DeFi”.

Sbloccare una nuova frontiera nella DeFi: un mercato pre-IDO su token non fungibili

Lo spazio DeFi oggi deve affrontare alcuni grossi problemi quando si tratta di trading pre-IDO. Sebbene le offerte iniziali di DEX abbiano rapidamente guadagnato l’accettazione come scelta privilegiata per la distribuzione di token, ci sono pochissime strade per il trading pre-IDO per la comunità. D’altra parte, i progetti hanno una partecipazione limitata della comunità e uno scarso senso di scoperta dei prezzi nelle prime fasi.

Genesis Shards mira a risolvere i problemi affrontati dai progetti DeFi e dalle loro comunità nello spazio pre-IDO costruendo il primo marketplace per token pre-IDO su NFT. Avvolgendo token fungibili con scadenza temporale in NFT, Genesis Shards creerà un nuovo mercato per token precedentemente illiquidi.

. . .

Informazioni su Genesis Shards

Genesis Shards è un ecosistema decentralizzato alimentato da Polkadot che ridefinisce gli NFT come opzioni DeFi, creando un ambiente senza autorizzazione di liquidità interchain per i token pre-IDO.

I prossimi grandi passi nel viaggio di Genesis saranno annunciati presto. Tieni gli occhi aperti per gli aggiornamenti.

Modulo lista d’attesa:

https://bit.ly/313SwCa

Segui gli sviluppi di Genesis Shards su:

Annuncio di Telegram | Chat di Telegram | Twitter | Sito web

Disclaimer: questo articolo è un post a pagamento e non deve essere considerato come notizia / consiglio.


Iscriviti al nostro Newsletter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *