in

Fornitura di Stablecoin in aumento, riserve di Bitcoin in diminuzione pronte a rifornire la prossima tappa

Il prezzo del bitcoin è tornato nella fascia media di $ 50.000, incapace di spingere verso il basso nonostante gli orsi migliori sforzi e gli indicatori tecnici surriscaldati che indicano una potenziale inversione di tendenza. Tuttavia, diversi fattori fondamentali si stanno dimostrando troppo forti e stanno invece preparando il terreno per la prossima tappa nella tendenza rialzista in corso della criptovaluta.

Ecco cosa dice l’aumento dell’offerta di stablecoin di fronte alla diminuzione delle riserve di BTC sugli scambi e cosa potrebbe significare per tutte le criptovalute.

Fattori fondamentali hanno alimentato la recente ascesa alla celebrità della criptovaluta

Le criptovalute, come tutti i mercati liberi, sono guidate dalle forze dinamiche della domanda e dell’offerta. Anche altri fattori, come questioni normative, politiche, ambientali ed economiche possono avere un impatto drammatico.

Lettura correlata | I dati tecnici di Bitcoin sono surriscaldati, ma i fondamentali rialzisti rimangono imperturbabili

Due esempi di un estremo o dell’altro, includono il crollo del mercato del giovedì nero dovuto al panico pandemico e il movimento polare opposto al rialzo a causa di uno shock di offerta di BTC.

Bitcoin has grown significantly, driven by bullish fundamentals | Source: BTCUSD on TradingView.com

Uno spostamento dell’offerta disponibile e l’aumento della domanda di Bitcoin, ha portato il prezzo per moneta a più di $ 60.000 al massimo. I tecnici sono stati per lo più surriscaldati durante l’intero percorso e stanno raggiungendo un punto di ebollizione.

Eppure i prezzi non stanno ancora scendendo più in profondità della fascia medio-bassa da $ 50.000, e potrebbe essere dovuto a quanto siano forti i fattori fondamentali attualmente.

I fattori rialzisti che mantengono a galla Bitcoin, un altro vantaggio possibile

Tra i fattori che mantengono a galla l’azione dei prezzi di Bitcoin nonostante gli indicatori di momentum tecnico siano in forte calo, c’è la continua mancanza di BTC negli scambi crittografici. La crisi di liquidità che finora ha spinto al rialzo i prezzi rimane un fattore vitale per la spinta.

Lettura correlata | Questa metrica Bitcoin dice che il massimo è ancora al 350%

Successivamente, l’offerta di stablecoin è di nuovo in costante aumento, uno dei fattori principali alla base di ogni impulso rialzista in ascesa. Gli analisti quantistici hanno affermato che era necessario un nuovo USD per spingere più in alto, tuttavia, un aumento delle stablecoin potrebbe spostare più capitale in Bitcoin e avere un impatto simile.

stablecoin bitcoin btc

Stablecoin reserves continue to rise while BTC held on exchanges drops further | Source: CryptoQuant

Se la criptovaluta leader per capitalizzazione di mercato può sostenere gli attuali livelli di supporto e tenere a bada diversi aspetti tecnici ribassisti, allora un altro vantaggio è l’unica strada da percorrere. Un aumento continuo potrebbe spremere i pantaloncini agli attuali massimi storici, facendo tornare i prezzi alla loro traiettoria parabolica.

In caso contrario, tuttavia, i dati tecnici avranno superato i fondamentali per la prima volta durante il mercato rialzista, e ciò potrebbe portare alla prima correzione più consistente dall’inizio di tutto.

La crescente offerta di stablecoin e la bassa riserva di BTC saranno sufficienti per scrollarsi di dosso lo slancio ribassista?

Featured image from Deposit Photos, Charts from TradingView.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *