in

Fomo lab collabora con PVLACE di 808 MAFIA e Gunboi per rilasciare la loro “ collezione per la cultura ”

Londra, Regno Unito, 17 maggio 2021 – Fomo Lab collabora con PVLACE di 808 MAFIA e GUNBOI per rilasciare la loro collezione “FOR THE CULTURE” sulla piattaforma NFT di Fomo Lab, The Avenue. Questa raccolta conterrà 387 oggetti da collezione intrinsecamente rari di musica sotto forma di “scatole misteriose”, di PVLACE e GUNBOI, produttori multiplatino, in cima alle classifiche di Billboard, leader del settore che hanno composto musica per alcuni dei più grandi nomi dell’hip- storia del luppolo, compreso; Wiz Khalifa, Migos, Future e molti altri. La collezione “For The Culture” sarà lanciata su The Avenue dal 31 maggio.

Il panorama dei media di intrattenimento si sta evolvendo e il team NFT di PVLACE è il primo a integrare la cultura hip-hop con la cultura crittografica in modo gamificato, includendo personaggi avatar 3D ciascuno abbinato a 1 di 1 produzione composta dai migliori produttori del settore. Hanno prodotto musica per i più grandi nomi dell’industria musicale, tra cui Young Thug, il cui album più recente, Slime Language 2, ha debuttato al numero uno di “Billboard Albums Hot 100”, e ora stanno lavorando a stretto contatto con Fomo Lab per pubblicare il loro raccolta rendendola accessibile a più pubblici.

La collezione “For The Culture” includerà 387 NFT unici che variano da oggetti esclusivi ad avatar esclusivi, che includeranno musica esclusiva e composizioni strumentali. L’essenza di questa raccolta è che i produttori vendono tutti i diritti sulla musica tramite NFT, come il modo più semplice per trasferire i diritti. La musica su ogni NFT avrà una durata compresa tra due e cinque minuti, insieme ad avatar unici di celebrità e oggetti.

Tchakalla Romeo (alias Gunboi), il produttore musicale, ha dichiarato: “Ogni oggetto da collezione è un omaggio a come ci sentivamo quando eravamo più giovani e Fomo Lab lo comprende e crede anche in questo .. Questa cultura vuole essere un esame completo dell’hip- hop in tutte le forme. “

Il CEO e co-fondatore di Fomo Lab, Pixasso, ha dichiarato: “Siamo molto entusiasti del lancio di questa collezione, poiché risuona anche con tutti noi di Fomo Lab che siamo noi stessi fan dell’hip-hop. Anche i fan lo adoreranno, è anche un modo semplice per cambiare proprietà per essere più in linea con la visione dei creatori di contenuti. Abbiamo molti NFT davvero interessanti in arrivo su The Avenue, ma siamo entusiasti che questo sia il nostro primo “.

Ogni NFT sarà venduto a un prezzo pari di 2 BNB (non più di $ 1.400 USD), mentre nel mercato dell’industria musicale tradizionale sarebbe venduto per oltre $ 20.000 USD. Questo perché credono che l’hip-hop sia sempre stato “per le persone”, in linea con la loro visione, il loro obiettivo è rendere questi cimeli accessibili a tutti, espandendo l’ecosistema. La musica in ogni NFT è composta dagli stessi creatori che hanno prodotto musica per i migliori artisti di etichette importanti come Future, Migos, Chris Brown, Young Thug, Lil Baby, Juice WRLD e Wiz Khalifa, tra molti altri, assicurando il valore di questi Gli NFT devono essere estremamente preziosi.

Informazioni su Fomo Lab

Fomo Lab è la piattaforma leader che rivoluziona il modo in cui vengono utilizzati i token non fungibili (NFT). La piattaforma può essere utilizzata per archiviare, curare e scambiare oggetti da collezione digitali unici e NFT costruiti sulla Binance Smart Chain (BSC). Il token nativo, $ FOMO, verrà utilizzato come metodo di pagamento della piattaforma, utilizzato anche per premiare acquirenti e venditori su tutte le transazioni. La piattaforma è incentrata sul tema di celebrità, artisti, musicisti, atleti, altre forme di talento, vendita all’asta di risorse fisiche e digitali con la missione di aprire la strada all’adozione mainstream. Per ulteriori informazioni su Fomo Lab, visitare https://fomolab.io/.

Contatto per i media:

Dina Mattar

Luna PR

[email protected]

Disclaimer: questo è un post a pagamento e non deve essere trattato come notizie / consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *