in

Ecco come puoi provare il nuovo trucco Face ID a prova di maschera utilizzando iPhone e Apple Watch

Come tutti sappiamo, il gigante tecnologico di Cupertino con sede in California ha rilasciato la prima versione beta per iOS 14.5 e watchOS 7.4. Apple nella versione beta di iOS 14.5 ha consentito agli utenti con iPhone e Apple Watch di provare l’ultimo allenamento per Face ID al momento di indossare una maschera.

Apple ha abilitato il lavoro con Face ID anche quando gli utenti indossano maschere con l’ultimo strumento offerto, indossano inoltre un Apple Watch sbloccato. È una soluzione alternativa. Tuttavia, ha assicurato che i beat debbano inserire il tuo passcode ogni volta.

Di solito, aspettare diverse settimane per il lancio completo è la selezione più adatta per un telefono fondamentale. Tuttavia, nel caso in cui sei estremamente stanco di utilizzare il tuo passcode per Apple Pay e ti sforzi di sbloccare il tuo telefono in un pizzico, ecco una soluzione istantanea diamo un’occhiata

Dopo aver installato entrambe le beta, puoi andare su Impostazioni> Face ID e passcode> Sblocca con Apple Watch per attivare e disattivare l’impostazione.

Le impostazioni in Apple iOS 14.5 leggono,

“IPhone può utilizzare Apple Watch per sbloccare quando Face ID rileva un volto con una maschera. Il tuo Apple Watch deve essere vicino, al polso, non agganciato e protetto da un passcode. “

Ora, se sei uno di loro che vuole testare la funzione prima del suo rilascio pubblico completo, dovrai avere un iPhone e un Apple Watch. Dopodiché, dovrai iscriverti a Piattaforma software beta pubblica di Apple, che consente di visualizzare in anteprima i lanci durante la fase di test.

Puoi registrarti con il tuo ID Apple se non sei già un membro. Successivamente, puoi registrarti a dispositivi qualificati. Da lì, ti verrà chiesto di installare un profilo sul tuo dispositivo che ti permetta di installare le beta in esecuzione. Inoltre, questo è gestito dall’iPhone per l’Apple Watch.

Dopo aver completato l’installazione dei profili, sarai in grado di andare su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software come al solito. Ti consigliamo di eseguire un backup del dispositivo ove possibile prima di registrarti al programma e installare il software beta. Tuttavia, negli ultimi tempi non ci sono stati esempi significativi di bricking con questi beta pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *